HI-TECH
03.05.2012 - 16:010

"1944", quando Apple andava alla guerra

LOS ANGELES - L'inventiva di Steve Jobs era davvero multiforme. Nel 1984 Apple decise di girare uno spot commerciale piuttosto corposo (oltre 8 minuti) per motivare le proprie "truppe", ovvero gli addetti del reparto marketing.

Il 24 gennaio di quell'anno l'azienda californiana lanciò sul mercato Macintosh, e per spronare i dipendenti alla "guerra" con la concorrenza non si esitò a tirare in ballo la Seconda Guerra Mondiale e lo sbarco in Normandia. "1944" è il nome dello spot, virato in seppia, che vede Steve Jobs nel ruolo inusuale di attore, addirittura nella parte di Franklin Delano Roosevelt.
 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
guerra
apple
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-13 23:50:27 | 91.208.130.87