Da sinistra Toni Vescoli, Düde Durst, Peter Glanzmann, Freddy Mangili.
SVIZZERA
03.10.2017 - 11:000

Les Sauterelles, da 55 anni on the road

Lo storico gruppo beat svizzero guidato da Toni Vescoli (voce, chitarra) sta celebrando l’anniversario anche con una serie di pubblicazioni

ZURIGO - Un traguardo, questo, che Les Sauterelles hanno raggiunto proprio quest’anno come quattro colleghi d’oltremanica. Di chi stiamo parlando? Beh, dei Rolling Stones, con cui, oltretutto, a Zurigo nel 1967, condivisero il palco.

In occasione di questo 55esimo anniversario (festeggiato anche con uno straordinario concerto in Piazza Grande a Locarno lo scorso mese di aprile), Vescoli, Düde Dürst (batteria), Freddy Mangili (basso) e Peter Glanzmann (chitarra), oltre ad avere ristampato in edizione limitata lo scorso mese di aprile “View To Heaven”, il loro secondo album – originariamente pubblicato nel 1967 –, a fine agosto hanno fatto tappa, ancora una volta, a Liverpool, all’International Beatleweek Festival.

A quelle latitudini, comunque, non erano soli: ad accompagnarli nel viaggio musicale circa duecento fan, a cui è stato riservato un libro fotografico esclusivo che, in immagini, racconta la lunga storia della band. Numerosi, tra l’altro, gli scatti inediti raccolti al suo interno: uno dei tanti, ad esempio, ritrae Les Sauterelles esibirsi all’aeroporto di Kloten nel 1965, dove, ad ascoltarli, si vedono nientemeno che i Beatles...

Info: sauterelles.ch

 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
sauterelles
les sauterelles
les
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 06:21:37 | 91.208.130.87