Facebook
CANTONE
25.08.2017 - 06:010

Virginia, da “Amici” a Lugano con “Flying Bach”

In compagnia della crew tedesca Flying Steps, il prossimo 3 settembre a Lugano (Piazza Riforma) Virginia Tomarchio sarà la protagonista dello spettacolo “Red Bull Flying Bach”.

LUGANO - Dopo avere trionfato due anni fa ad “Amici”, il seguitissimo programma condotto da Maria De Filippi in onda sulle frequenze di Mediaset, Virginia Tomarchio, a passo di danza, tra qualche giorno arriverà alle nostre latitudini.

Virginia è una ballerina classica, ma questa volta condividerà il palcoscenico con una crew di b-boys, i Flying Steps. Già perché lo spettacolo che avremo modo di vedere, unico nel suo genere, è in grado di fondere break dance e danza classica, tra beat elettronici e “Il clavicembalo ben temperato” di Johann Sebastian Bach.

«In questo spettacolo rappresento la musica di Bach, che inizialmente va in contrasto con quanto ballano e ascoltano i Flying Steps…», ha raccontato Virginia, parlando con Radio Fiume Ticino. «Entro nel loro mondo, ma all’inizio non sono la benvenuta...».

Virginia, la storia, poi, senza svelare troppo, come prosegue?

«Mentre un amico tenta di spingermi in quell’universo, durante lo spettacolo nasce una sorta di love story… Da quegli istanti, incomincia a prendere forma l’amalgama dei due stili… Diciamo che per me lo spettacolo inizia con le scarpe da punta e termina con le scarpe da tennis… (ride)».

Alla fine, quindi, i Flying Steps ti “contagiano”...

«Sì, esatto...».

La crew è tedesca… In che lingua comunicate?

«In inglese…».

I Flying Steps sono quattro volte campioni del mondo di break dance, giusto?

«Sì, e ognuno dei componenti della crew, tra l’altro, ha anche collezionato primati nell’ambito del Guinness World Records…».

Chi ti ha contattato per prendere parte a questo spettacolo?

«Quando ho vinto ad “Amici”, mi è stato “regalato” un contratto con Red Bull… Inizialmente, doveva essere soltanto uno sponsor, poi, però, il team - dopo avermi “osservata” per un po’ - ha deciso di supportarmi a trecentosessanta gradi… In un secondo tempo, dopo i provini a Berlino, sono stata coinvolta in questo show… Inizialmente, ero stata ingaggiata solo per delle tournée in Italia, ma dopo hanno voluto farmi oltrepassare i confini nazionali…».

In qualche modo ti hanno messo le ali…

«Sì, direi proprio di sì…».

Prevendita: biglietteria.ch

Info: flyingsteps.com

 

 


 

Potrebbe interessarti anche
Tags
flying
virginia
spettacolo
flying steps
steps
crew
bach
dopo
amici
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 13:52:56 | 91.208.130.87