MENDRISIO
28.04.2016 - 06:000

A Mendrisio si ride a crepapelle con gli improfilm

Venerdì sera al Bar Mezzaluna la comicità dei Plateali in "Il circo con le persone banali"

MENDRISIO - A Mendrisio si ride. Si ride grazie ad alcuni divertenti lungometraggi d'improvvisazione comica realizzati interamente nel Mendrisiotto. Filmati che verranno proiettati al Bar Mezzaluna di Mendrisio il prossimo venerdì. Si chiamano "improfilm" e sono un’originale ed esilarante forma di spettacolo che unisce l’improvvisazione teatrale comica ed il cinema di serie B. In sostanza alcuni attori comici sono chiamati ad interpretare una storia che non conoscono a partire dagli spunti forniti al momento dalla voce fuori campo. La magia del format risiede nel fatto che sia gli attori che gli spettatori vengono a conoscenza della storia nello stesso identico istante e che tale, primo, unico ed irripetibile momento si riproporrà ad ogni proiezione.

Le riprese avvengono in uno studio cinematografico dotato di green screen per la sostituzione dei fondali. Gli attori potranno quindi interpretare la storia in tempo reale, senza interruzioni, seguendo l’effettiva durata del film. Sullo schermo, davanti agli occhi degli spettatori, passerà di tutto: la prontezza di spirito, le intuizioni improvvise e geniali come i leciti momenti di difficoltà.

Venerdì sera al Bar Mezzaluna verrà proiettato "Il circo con le persone banali", storia di un funzionario statale, che per conquistare una ragazza decide di diventare la stella di un circo. Sessanta minuti di comicità interpretati dai Plateali, una compagnia e scuola di improvvisazione teatrale comica che da oltre 15 anni promuove a Varese e dintorni i match d'improvvisazione teatrale, il format comico più rappresentato al mondo.

Tutte le proiezioni sono presentate dall'attore comico Herbert Pacton. Residente nel Mendrisiotto, è l'unico comico della Svizzera italiana che ha preso parte alla trasmissione Zelig, con il suo personaggio Enrico Piccini.

Quello di venerdì è il quarto (e penultimo) di una serie di appuntamenti con i film comici. Durante le serate il lungometraggio viene inframezzato da una pausa di mezz'ora e l'idea degli organizzatori è proprio quella di proporre un tipo di cinema con tanto di intervallo, tra il primo e il secondo tempo. «L'intervallo dev’essere la cosa più bella dei nostri film - spiegano - per conoscere e incontrare gente, per scambiare quattro chiacchere o bere un bicchiere in compagnia. L'intenzione è di riscoprire il piacere delle origini quando il cinema era l’unico modo di vivere i film ed era definito la condivisione collettiva di un sogno».

Dopo questa serie di cinque appuntamenti di "rodaggio", a settembre - anticipano gli organizzatori prima di concludere - partirà quella che sarà la prima vera stagione completa dedicata agli "improfilm", con proiezioni in programma anche a Lugano.

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
mendrisio
film
storia
improvvisazione
improfilm
venerdì
improvvisazione teatrale
circo
bar
bar mezzaluna
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 00:02:56 | 91.208.130.86