Bang ShowBiz
STATI UNITI
18.07.2017 - 14:200

Ryan Phillippe in ospedale

L'attore si è rotto una gamba

LOS ANGELES - Ryan Phillippe è finito in ospedale per un infortunio misterioso.

L'attore, famoso soprattutto grazie al film 'Cruel Intentions', ha rivelato attraverso Instagram di essere stato costretto a rivolgersi ai medici per un problema alla gamba, ma non ha spiegato molto altro, rassicurando però i suoi fan.

Sul suo Instagram Story Ryan ha postato una foto della sua gamba ferita, scrivendo: «Non era illuminato». Poi un altro scatto nel quale il 42enne appare mentre fa il gesto del pollice all'insù disteso sul letto di un ospedale. «Andrà tutto bene, apprezzo la vostra preoccupazione», ha scritto condividendo la seconda immagine. Qualche ora prima, ma lo stesso giorno, Philippe aveva pubblicato anche una foto della sua mano coperta di bolle, ma non è chiaro se le due cose siano collegate e se siano frutto di un incidente sul set dello show televisivo 'Shooter'.

L'attore ha recentemente raccontato che le riprese della serie, nella quale interpreta un ex marine, lo sottopongono a dure prove. «È uno show difficile da registrare. Le ultime due settimane siamo stati nel deserto con temperature pazzesche. È uno show fisico e io non uso controfigure. Mi sottopongo a prove difficilissime. Ma è una cosa che mi piace. È estenuante. Mi faccio male. Ma nel complesso va bene e aspetto che le persone possano vedere la prossima stagione... Quando la stagione finirà mi prenderò una pausa per riprendere», aveva raccontato.

Tags
ospedale
ryan phillippe
phillippe
gamba
attore
show
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-16 18:09:59 | 91.208.130.86