SEGNALACI mobile report
focus
LA RAZZA
12.01.2018 - 12:000

Lo Schnauzer

Un cane tuttofare: atletico, coraggioso e intelligente

 

Un cane eroe, dal grande coraggio e che può imparare i compiti più disparati. È lo Schnauzer, razza di origine tedesca la cui origine si perde nel tempo: si pensa che sia nata in Baviera con compiti di guardia al bestiame. Nei secoli lo Schnauzer è stato utilizzato per compiti di protezione civile, polizia, con funzioni di cane da guardia e anche semplicemente come animale da compagnia: una versatilità, la sua, dovuta alle grandi capacità fisiche - è un cane snello e muscoloso - e mentali, essendo un cane intelligente e facile da addestrare.

Esistono varie taglie di Schnauzer, nome con il quale si definisce solitamente la taglia media (tra i 45 e i 50 cm al garrese). Esiste poi il Riesenschnauzer, ovvero lo Schnauzer gigante, che arriva anche ai 70 cm al garrese e a un peso superiore ai 30 kg, e lo Zwergschnauzer, lo Schnauzer nano, che si ferma a 30-35 cm al garrese e pesa al massimo 5 kg: tra le caratteristiche, un’aggressività inversamente proporzionale alle dimensioni, per cui il Riesenschnauzer risulterà particolarmente mansueto e lo Zwergschnauzer decisamente più attaccabrighe (ma parliamo comunque di un cane piuttosto docile).

Tutte le varianti di Schauzer sono molto attaccate al padrone, tutte hanno bisogno di un toelettatore professionista per la cura del loro meraviglioso pelo.  

 

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 05:53:07 | 91.208.130.86