L’hockey su ghiaccio entusiasma grandi e piccini.
Paid Post
11.09.2017 - 07:000

«Segui il disco!»

Da 17 anni una rinomata banca svizzera si impegna a favore dell’hockey su ghiaccio svizzero. I risultati di questo impegno sono visibili, fra le altre cose, grazie ai vari Top Scorer dei diversi club.

 

Di recente PostFinance ha prolungato il contratto con la Federazione Svizzera di Hockey su Ghiaccio fino alla stagione 2021/2022. Pertanto, la stretta collaborazione proseguirà per altri cinque anni.

 

Cinque milioni di franchi per le giovani leve

Sul ghiaccio, i PostFinance Top Scorer danno un volto alla banca retail più grande della Svizzera, dando spettacolo negli stadi. Il tutto per una buona causa: ad ogni punto segnato e ad ogni assist corrisponde una somma di denaro per le giovani leve dell’hockey. Nei cinque anni passati PostFinance ha investito quasi cinque milioni di franchi nei giovani giocatori svizzeri di hockey su ghiaccio.

 

Premi Top Scorer più alti

Per la stagione in corso sono previsti addirittura premi Top Scorer più alti. Ora, per ogni punto segnato, i Top Scorer della National League (ex NLA) riceveranno 300 franchi a favore della propria giovane leva, mentre i Top Scorer della Swiss League (ex NLB) ne riceveranno 200.

 

Il denaro a beneficio di tutti

Ma i Top Scorer sono solo la punta dell’iceberg. L’impegno di PostFinance nei confronti dell’hockey su ghiaccio svizzero va dalla A alla Z, dallo sport a livello agonistico alla base della promozione delle giovani leve:

  • nella National League e nella Swiss League
  • nelle nazionali di hockey su ghiaccio: maschile, femminile, dall’U16 fino all’U20
  • con i PostFinance Top Scorer (promozione dei più giovani)
  • con il PostFinance Trophy (torneo di hockey su ghiaccio per ragazzi in età scolare)
  • sostenendo direttamente gran parte dei club della National League

 

Entusiasmo per l’hockey su ghiaccio

Dal 2008 si disputa il PostFinance Trophy, un torneo nazionale per ragazzi in età scolare. L’obiettivo è quello di avvicinare in modo ludico all’hockey su ghiaccio i giovani appassionati di sport che non praticano ancora attivamente questa disciplina. Dal suo lancio, il torneo ha visto la partecipazione di oltre 20’000 bambini.

 

Diritto al nome presso lo stadio del ghiaccio di Berna

Più di dieci anni fa PostFinance si è assicurata il diritto al nome presso il più grande stadio svizzero di hockey su ghiaccio. Da agosto 2007, infatti, lo stadio di casa dell’SC Bern si chiama PostFinance Arena. Il diritto di nome è valido ancora fino ad almeno il 2023. L’impegno pluriennale nei confronti dell’hockey su ghiaccio svizzero ripaga. Molti amanti dello sport assoceranno automaticamente il marchio PostFinance all’hockey su ghiaccio.

 

Maggiori informazioni sull’impegno nell’ambito dell’hockey su ghiaccio

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-18 04:20:59 | 91.208.130.87