SEGNALACI mobile report
focus
Oggi più che mai, la rivoluzione digitale sta trasformando la nostra quotidianità.
Sponsored Content
28.03.2016 - 07:000

Chi non sta al passo coi tempi...

La rivoluzione digitale si sta facendo strada in tutti i settori di economia e società, modificando radicalmente le relazioni sociali e il rapporto tra persone e aziende e influenzando anche il nostro

Il cliente moderno è costantemente collegato e per ogni decisione cerca il feedback di altri nativi digitali o immigrati digitali. Secondo Dan Schawbek di «Future Workplace», per il 33% dei cosiddetti «millennial» i contributi sui blog e i post sui social media sono i fattori che influenzano maggiormente una decisione di acquisto.

 

Passaparola 2.0

Quelle che una volta erano le discussioni al pub davanti a una birra o nella piazza del paese sono state sostituite da Facebook, Twitter e simili. Il World Wide Web è diventato il luogo d’incontro prediletto dove scambiarsi esperienze personali su prodotti e prestazioni. Un sondaggio condotto dalla società Nielsen ha rilevato che per le aziende il principale mezzo di vendita e promozione dei propri prodotti e servizi non è più rappresentato dalle misure pubblicitarie, ma sempre più da raccomandazioni personali dei propri clienti o recensioni pubblicate su piattaforme online. La versione digitale del passaparola sta assumendo un’importanza sempre maggiore.

 

Dinosauri dell’era digitale
Per rimanere competitive, le aziende devono cambiare velocemente mentalità. In Svizzera, oltre la metà delle aziende appartiene alla categoria dei cosiddetti «dinosauri digitali». La generale reticenza dei ranghi dirigenziali ad adottare soluzioni digitali impedisce alle aziende di svilupparsi in modo agile, senza contare che questa immaturità digitale si ripercuote sulla cultura aziendale.

 

Reagire o farsi da parte

Grandi sfide si stagliano all’orizzonte per i dinosauri digitali. I vecchi sistemi informatici spesso non vengono sostituiti per vari motivi: budget, processi di sviluppo laboriosi o mancanza di una sensibilità tecnologica. È necessario sviluppare una vision e un interesse nei confronti di un’innovativa cultura del cambiamento, non solo a livello direttivo ma anche tra i collaboratori.

 

Pronti per il futuro
Anche PostFinance si trova nel mezzo della trasformazione digitale. Sempre più servizi di base possono ormai essere utilizzati anche da apparecchi terminali mobili. Grazie alla PostFinance App, lanciata nel 2015, è per esempio possibile scansionare le polizze di versamento con il cellulare, acquistare il credito per iTunes o Sony PlayStation direttamente dallo smartphone e trasferire denaro in tutta comodità tra colleghi con un semplice SMS. In collaborazione con l’affiliata TWINT, PostFinance offre anche una propria soluzione di pagamento mobile. Il futuro è inarrestabile: la nostra quotidianità verrà sempre più plasmata da nuovi servizi digitali.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
aziende
servizi
dinosauri
postfinance
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 13:34:48 | 91.208.130.87