Keystone
SVIZZERA
03.11.2017 - 10:580

Dieselgate: conseguenze gravi a Zurigo

Gli obiettivi di riduzione delle emissioni di ossidi di azoto saranno ritardati da 5 a 10 anni

ZURIGO - Lo scandalo delle emissioni truccate dei veicoli diesel ha effetti considerevoli per la regione di Zurigo: l'ufficio cantonale dell'aria ha infatti calcolato che gli obiettivi di riduzione delle emissioni di ossidi di azoto saranno ritardati da 5 a 10 anni.

Nella sua risposta ad un'interpellanza dei Verdi, il consiglio di Stato zurighese scrive che nel cantone sono immatricolati circa 200'000 veicoli con motore diesel. Di questi, quasi 180'000 hanno emissioni di ossidi di azoto che superano di 5 o sei 6 volte le norme.

I calcoli - precisa l'esecutivo - si basano sui dati misurati da una stazione di rilevamento che l'ufficio cantonale che si occupa di rifiuti, acqua energia e aria (AWEL) gestisce a Gockhausen, nella periferia di Zurigo.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Tags
zurigo
emissioni
emissioni ossidi
emissioni ossidi azoto
ossidi
azoto
ossidi azoto
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 01:23:35 | 91.208.130.86