Keystone
GERMANIA
09.05.2017 - 22:350

BMW vuole produrre 3 milioni di auto all’anno

Il colosso tedesco vuole diventare il primo produttore mondiale lanciando 40 modelli nuovi entro la fine del 2018

BERLINO - BMW vuole riconquistare il titolo di primo costruttore premium al mondo, strappandolo a Daimler, con una strategia che punta a lanciare 40 modelli nuovi o aggiornati entro la fine del 2018 e a portare in cinque anni le capacità produttive da 2,4 a 3 milioni di auto all'anno. Lo scrive l'Handelsblatt, citando ambienti aziendali.

La crescita maggiore dovrebbe avvenire in Cina, dove BMW punta a raddoppiare i volumi produttivi, salendo fino a 600'000 auto. In America del Nord e Messico BMW vuole costruire fino a 750'000 auto (oggi sono 410'000) e anche gli stabilimenti tedeschi dovrebbero produrre di più, scrive l'Handelsblatt.

Le capacità produttive supplementari sono destinate soprattutto a nuovi SUV, aggiunge il quotidiano. Inoltre BMW vorrebbe far sì che, dal 2021, ogni fabbrica sia in grado di produrre auto elettriche.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
auto
bmw
bmw vuole
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 08:19:19 | 91.208.130.87