Keystone
SVIZZERA
02.11.2017 - 16:450

Mikron rivede al ribasso le prospettive per il 2017

Il fabbricante di macchine utensili con sede a Bienne, con uno stabilimento anche ad Agno, spiega: alcuni ordini sono pervenuti più tardi del previsto

BIENNE - Mikron rivede al ribasso le sue prospettive per l'insieme dell'esercizio 2017. Il fabbricante di macchine utensili con sede a Bienne (BE), che ha anche uno stabilimento ticinese ad Agno, prevede ora una diminuzione del fatturato e dell'utile operativo Ebit rispetto al 2016.

In precedenza Mikron pronosticava vendite stabili e un leggero aumento dell'Ebit. In una nota diramata oggi, spiega la revisione delle prospettive affermando che alcuni ordini sono pervenuti più tardi del previsto. Nonostante l'evoluzione positiva delle nuove commesse nel terzo trimestre e un buon inizio del quarto - precisa - l'influsso sarà soltanto parziale sul fatturato dell'anno corrente.

Il gruppo Mikron - si legge nel comunicato - è riuscito a registrare nel terzo trimestre del 2017 un volume di ordinativi «incoraggiante» proveniente da diversi segmenti di mercato, soprattutto per i sistemi di fabbricazione. Anche le prospettive per il quarto trimestre sono «promettenti»: in particolare per la divisione Mikron Automation è previsto un rilancio degli ordinativi dagli Stati Uniti. Allo stesso tempo il settore degli utensili e dei servizi continua ad avere un andamento positivo.

Entro la fine dell'anno - aggiunge la nota - il gruppo vedrà aumentare il volume di ordinativi rispetto al 2016, in modo da poter iniziare l'esercizio 2018 con un buon portafoglio ordini.

Il Gruppo Mikron sviluppa, produce e distribuisce sistemi di automazione e di fabbricazione che permettono processi di produzione «ad altissima precisione» e si definisce «uno dei partner leader a livello mondiale di aziende dell'industria automobilistica, farmaceutica, della tecnologia medica, dei beni di consumo, dei dispositivi di scrittura e dell'orologeria».

Le due divisioni Mikron Automation e Mikron Machining hanno la sede centrale in Svizzera, a Boudry (NE) e Agno (TI). Altri stabilimenti produttivi si trovano in Germania, Singapore, Cina e negli USA, per un totale di circa 1250 dipendenti.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
prospettive
bienne
previsto
ordini
agno
trimestre
ribasso
ordinativi
mikron rivede
sede
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-18 03:51:02 | 91.208.130.86