CONFEDERAZIONE
23.08.2017 - 12:390

J&J introduce il congedo di paternità

A partire dall'anno prossimo, offrirà otto settimane ai dipendenti, anche in Svizzera

ZURIGO - Otto settimane di congedo paternità: è quanto proporrà a partire da fine anno Johnson&Johnson, gigante americano attivo nei prodotti farmaceutici e della salute. La novità sarà introdotta a livello mondiale, quindi anche in Svizzera, dove il gruppo impiega 7000 dipendenti attivi in 21 sedi disseminate in 10 cantoni.

Di fronte a una nascita o una adozione i neopapà avranno diritto a otto settimane di congedo pagate, ha indicato la società in un comunicato diffuso oggi a Zurigo. Da parte loro le donne continueranno a poter approfittare di 18 settimane di maternità a partire dal secondo anno di assunzione.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
congedo
settimane
otto settimane
paternità
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 11:43:58 | 91.208.130.86