BASILEA CITTÀ
01.02.2017 - 10:360

Il Ceo di Roche ha guadagnato tanto quanto uno svizzero in 157 anni

Nel 2016 Severin Schwan ha incassato 12 milioni di franchi. Il suo salario di base è rimasto stabile a 4 milioni di franchi

BASILEA - Il presidente della direzione di Roche Severin Schwan ha guadagnato leggermente meno l'anno scorso: i compensi totali si sono attestati a 11,64 milioni di franchi, contro gli 11,95 milioni dell'anno precedente. In tal modo il 49enne austriaco torna a classificarsi dietro al CEO di Novartis Joseph Jimenez, che ha incassato 12,0 milioni. Ma può consolarsi pensando che lo svizzero medio per arrivare alla stessa cifra deve lavorare per 157 anni.

Nel dettaglio, in base al rapporto di gestione pubblicato oggi il salario di base del numero uno di Roche è rimasto stabile a 4 milioni i franchi, ma la parte variabile si è ridotta di 335'000 franchi. Lo stipendio completo mensile è quindi di 970'000 franchi, contro un salario mediano che a livello nazionale è di 6189 franchi (nel 2014, ultimi dati disponibili).

In pratica alla sera del 2 gennaio Schwan ha già guadagnato quanto gli altri nei 365 giorni dell'anno. Ancora migliore, nell'ottica del top manager, è il confronto con un ticinese, che ha un salario mediano di 5125 franchi: in questo caso un minuto di lavoro di Schwan vale quanto 3 ore e più di un salariato comune.

Gli altri membri della direzione di Roche hanno ricevuto 8,34 milioni (+5%). Al presidente del consiglio di amministrazione Christoph Franz sono andati 5,72 milioni, contro 5,71 milioni nel 2015. Gli altri componenti dell'organo di sorveglianza si sono divisi 3,57 milioni (3,32 nel 2015).

Roche ha generato l'anno scorso un giro d'affari di oltre 50 miliardi di franchi, con un utile netto che ha sfiorato i 10 miliardi.

ats

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
siska 10 mesi fa su tio
Oh madunina!.. c'é ancora chi crede che questi siano i messia ah ah ah.. e semmai servono anche a chi come me si fa un bel mazzo per guadagnarsi pochi franchi ah ah ah ah
Lonely Cat 10 mesi fa su tio
Chissà quanti svizzeri in assistenza vengono mantenuti grazie alle imposte pagate da Schwan?
lo spiaggiato 10 mesi fa su tio
@Lonely Cat Non abbastanza, dovrebbe pagare più tasse...
Lonely Cat 10 mesi fa su tio
@lo spiaggiato Basterebbe pagarlo di più :)
Gio 10 mesi fa su tio
Meritati. Ottima Roche così come Novartis e tutte le grosse industrie svizzere, come Nestlé, UBS, CS, Julius Bär e chi ne ha più ne metta. Preferisco pagare quest'importo ad un grande uomo a capo di queste grandi industrie, che darli ai Ronaldo, ai Messi o ai Tevez di turno. Ripeto e sottolineo: meritati.
spank77 10 mesi fa su tio
@Gio Ti rendi almeno conto che sono più di 15'000 franchi al giorno senza considerare l'enorme Bonus paragonabile ad altri 30'000 franchi al giorno ? E normale ? Non sarebbe meglio reinvestirli in parte nella ricerca o in altri ambiti aziendali ? Io se fossi azionista non sarei contento di "uscite" stipendiali di questa grandezza.
siska 10 mesi fa su tio
Appunto per questo che bisognerebbe iniziare laddove é consentito a NON pagare più i premi di cassa malati....a parte il fatto che il tutto é già iniziato e non per colpa dei cittadini che, come dicono alcuni politici, non vogliono pagare. La Cassa malati unica é l'UNICA soluzione e chi vuole le prestazioni super luxus se li paga di tasca propria. I ricchi e i benestanti comincino a pagarsi il lusso da soli e non farli pagare ai poveri. Lo scandalo é che nessuno fa niente per cambiare questa situazione...ma la dovrete cambiare prima o poi che lo vogliate o meno.
camos 10 mesi fa su tio
Mi viene da VOMITARE!
Lore62 10 mesi fa su tio
Ocio che con questi "superman" se non CONTRATTATE a suo favore l'imposizione delle imposte che dovrebbe pagare se ne va! tanto la differenza che manca alle casse statali viene prelevata dai cittadini "normali" con aumenti o nuovi balzelli... Finché c'è chi è disposto a darglieli lui come tanti altri di sicuro non dicono no!...una zecca insaziabile XD
spank77 10 mesi fa su tio
Ci chiediamo perchè l'economia traballa ? Non serve essere dei geni della finanza o dottori in economia per capire che questi stipendi ASSURDI sono dei BUCHI NERI e prima o tardi i veri bilanci verranno a galla...a discapito di chi ? Mah...indovinello indovinello ... La morale ormai non esiste...già perchè se si pagano alcuni medicamenti SALVAVITE a prezzo più elevato dell'oro con giustificazioni del tipo "E per finanziare la ricerca..." ... ovvio.
navy 10 mesi fa su tio
Chiedetevi il perché sempre più cittadini DEBBANO LAVORARE METÀ MESE solo per PAGARE i premi di CASSA MALATI!!! Per questa gente di m.......senza arte né parte che, con AVIDITA PURA si intasca somme fuori di testa! I loro dirigenti se la godono alla grandissima, i dividendi distribuiti permettono ad altri PAPPONI di fare la bella vita e, intanto, CITTADINI di 3 CLASSE non mangiano per pagare i PREMI DI CASSA MALATI. La politica è CONSAPEVOLE E COMPLICE di tutto ciò! La politica interessa che, queste multinazionali pagano le imposte (decurtate da stipendi d'oro come da articolo) e, se il cittadino, si vede LUI le sue imposte aumentare CHI SE NE FREGA.
patrick28 10 mesi fa su tio
Bravo Jimenez ! Ci hai versato un sacco di imposte !
miba 10 mesi fa su tio
@patrick28 Ma daiiiiiii! Chissà quante deduzioni avrà fatto nella sua dichiarazione fiscale......
Edward 10 mesi fa su tio
@miba Magari ha ottenuto anche il sussidio per pagare la CM....
miba 10 mesi fa su tio
@Edward Questo sicuramente sì, ma nel suo caso per una questione di forma si chiamano provvigioni indirette e non sussidi
Mac67 10 mesi fa su tio
in Ticino altro che 157 anni ( stipendio mediano di 6189...) non e' proprio uno stipendio medio per noi! poi il discorso su questi stipendi e' un altro discorso. esistono anche i gold parachute che hanno una funzione anti-scalata.
camos 10 mesi fa su tio
@Mac67 Corretta osservazione... un ticinese medio deve lavorare 250 anni :-(((
tazmaniac 10 mesi fa su tio
Buon per lui. E quindi? Dove sta la novità?
miba 10 mesi fa su tio
Letto bene l'articolo? Ora mettetelo in relazione alla situazione degli aumenti di premi costanti delle casse malati ed alle previsioni secondo le quali entro il 2030 i premi attuali raddopieranno... Mi fermo qui, a voi le considerazioni e le relative conclusioni
elvetico 10 mesi fa su tio
@miba Nessuno sarà in grado di pagare un raddoppio di premi della Lamal nel 2030: il sistema attuale è destinato a cadere quanto prima e va riformato: bisogna fare un sistema dove si paga come per l'AVS, in base al proprio reddito e in più io aggiungerei che per chi ha redditi che superano - per esempio - i 200'000 chf all'anno - un'aliquota di premio superiore. Chi più, ha più paghi. Detto questo, sono sempre dell'opinione che i Ceo in generale incassano troppi soldi: è un sistema perverso.
jibe 10 mesi fa su tio
@elvetico "Mi piace" :)
miba 10 mesi fa su tio
@elvetico ed hai perfettamente ragione però mi chiedo perché e come mai allora la popolazione del nostro paese ha affossato la cassa malati unica
Meno 10 mesi fa su tio
@elvetico Se Federer fa i milioni va bene, se invece a farli è una persona che ha studiato, si è fatto il c..., ha una grande responsabilità ecc. allora non va bene. Ipocrisia allo stato puro.
elvetico 10 mesi fa su tio
@Meno Ho forse scritto che se Federer fa i milioni va bene ? Anche il sistema degli sponsor è perverso, tutti gli sport che rendono milioni fanno parte di un sistema perverso; tutti i sistemi che non hanno equilibrio sono perversi !
Frankeat 10 mesi fa su tio
@Meno Hai ragione al 100 per 100, però i guadagni di Federer non dovrebbero incidere molto sul premio della cassa malati.
spank77 10 mesi fa su tio
@Meno Sport = tempo libero, opzionale direi Medicinali = purtroppo non possono sempre essere un'opzione...e stranamente il prezzo è direttamente proporzionale al bisogno "obbligatorio" di questi medicamenti (ovvero più grave è la malattia piu elevato il costo)...
Meno 10 mesi fa su tio
@spank77 no... il costo dei medicamenti è inversamente proporzionale al numero di casi della patologia curata dal farmaco. Se te spendi 1 milione per sviluppare il farmaco per una malattia comune, i costi di ricerca, sviluppo e poi di produzione li puoi spalmare su migliaia, milioni di medicinali venduti. Quindi questi costi incidono poco sul prodotto ultimo. Se spendi 1 milione per sviluppar euna farmaco per una malattia rara invece, magari vendi solo 50-100 confezioni all'anno, quindi saranno più costose in quanto questi costi sono spalmati su un numero minore del prodotto. Questa è matematica.
spank77 10 mesi fa su tio
@Meno Non è sempre cosi. Mi dispiace. Se fosse solo come dici tu molti medicamenti costerebbero poco e il costo dovrebbe abbassarsi nel corso degli anni...è davvero così ? E come lo spieghi la differenza di prezzo in base alla nazione di distribuzione ? Il discorso principale qui sono gli stipendi da buchi neri... PS. purtroppo per le malattie rare le industrie farmaceutiche non iniziano nemmeno la ricerca :-(
Meno 10 mesi fa su tio
@Frankeat La cassa malati costa sempre di più perché la gente abusa del sistema sanitario, e i medici ne approfittano, fanno investimenti in macchinari che devono ammortizzare, quindi fanno fare mille esami in più e ci fanno la cresta.
Frankeat 10 mesi fa su tio
@Meno Quelli sono alcuni dei motivi. Gli altri sono sicuramente gli stipendi e i bonus dei top manager delle casse malati e delle imprese farmaceutiche, per non parlare di alcune (quante?) medicine che da noi costano come se fossero importate da Giove. Poi va all'estero, costano magari 1/3 e sulla scatole leggi "Made and imported from Switzerland"
tazmaniac 10 mesi fa su tio
@miba perché sennò già ora non riusciremmo più a pagarla ... ;o)
elvetico 10 mesi fa su tio
@miba Anch'io me lo chiedo sempre ! Probabilmente per paura o per ignoranza.
miba 10 mesi fa su tio
@tazmaniac ...non ne sono così sicuro: perlomeno avremmo avuto cifre e dati un po' più trasparenti per il calcolo dei premi effettivamente dovuti. Se ben ricordi è ancora dai tempi della fondazione della Lega dei ticinesi con Bignasca e Maspoli che era stato aperto il discorso della trasparenza della contabilità delle casse malati. Dopo tanto tempo cos'è cambiato? Assolutamente nulla! Le casse malati inviano annualmente ad agosto la LORO contabilità con i previsti aumenti per l'anno successivo all'UFAS e generalmente questo li approva senza battere ciglio. Perché? Troppi interessi, compresi quelli delle case farmaceutiche
GI 10 mesi fa su tio
manco fosse l'unico....
giova70 10 mesi fa su tio
Ha guadagnato leggermente meno! Poverino anche lui nella lista di chi fa fatica ad arrivare alla fine del mese! Possiamo rimediare una raccolta fondi!
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
roche
franchi
salario
schwan
milioni franchi
base
ceo
altri
svizzero
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-15 03:33:51 | 91.208.130.86