Keystone
VENEZUELA
08.11.2017 - 14:270

Maduro: «La Spagna teme una rivoluzione come la nostra»

Secondo il presidente venezuelano, il governo spagnolo di Rajoy teme che nel Paese esploda «una rivoluzione popolare profonda contro l'oligarchia e la borghesia»

CARACAS - Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha detto che il governo spagnolo di Mariano Rajoy teme che nel suo Paese esploda «una rivoluzione popolare profonda» contro «l'oligarchia e la borghesia» come è avvenuto a Caracas.

«Hanno paura di noi. Hanno paura che in Spagna si scateni una rivoluzione popolare profonda come la nostra, che quei popoli oppressi e sfruttati si ribellino contro il potere dell'oligarchia e della borghesia spagnole", ha detto Maduro durante una commemorazione ufficiale del centenario della Rivoluzione russa.

«Oggi festeggiamo i 100 anni della Rivoluzione russa e voglio dire agli operai, ai contadini e ai soldati che da 100 anni sognano un mondo migliore che questo è possibile: noi qui in Venezuela costruiremo il socialismo del XXI secolo, costi quello che costi», ha aggiunto il presidente.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
rivoluzione
maduro
borghesia
rivoluzione popolare
oligarchia borghesia
popolare profonda
rivoluzione popolare profonda
spagna
oligarchia
presidente
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-22 08:23:14 | 91.208.130.86