BELGRADO/PRISTINA
21.04.2012 - 20:240

Kosovo: tensione a nord, Nato invia altri militari

BELGRADO/PRISTINA - Su richiesta della Kfor, la Forza Nato in Kosovo, contingenti supplementari di 550 soldati tedeschi e 130 austriaci saranno inviati in Kosovo entro il 1. maggio per garantire il rafforzamento della sicurezza e far fronte al progressivo aumento della tensione nel nord (a maggioranza serba) in vista delle elezioni serbe del 6 maggio.

Lo hanno riferito i media a Belgrado, citando il portavoce del comando della Bundeswehr (Forze armate tedesche) a Potsdam, Hauke Bunks. L'arrivo dei militari tedeschi e austriaci era stato annunciato in mattinata a Pristina dal portavoce della Kfor, Uwe Nowitzki, che aveva confermato una anticipazione del settimanale Der Spiegel.



ATS
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
belgrado
kosovo
pristina
nord
nato
tensione
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-23 19:46:20 | 91.208.130.87