Keystone
INDIA
10.01.2018 - 12:360

Tre bambini uccisi da un leopardo

Il ripetersi di questi episodi ha seminato il panico. L'animale è ora ricercato

NEW DELHI - Un leopardo ha ucciso negli ultimi giorni tre bambini nello Stato indiano di Madhya Pradesh, divorandone uno, in una vicenda che ha imposto alle autorità di inviare centinaia di persone nella foresta del distretto di Chhindawara per cercare di catturarlo. Lo riferisce oggi l'agenzia di stampa Pti.

S.S. Udde, responsabile delle guardie forestali, ha confermato che l'ultimo episodio è avvenuto ieri sera vicino al villaggio di Jhirpani, dove «il leopardo ha sbranato un bambino di 12 anni, mangiando metà del suo cadavere». Prima l'animale aveva attaccato una bambina di tre anni che si trovava vicino al villaggio di Mohlimata insieme a madre e sorella per raccogliere legna, procurandole ferite mortali.

E lo stesso giorno il leopardo ha attaccato un altro bambino di dieci anni nel villaggio di Pathar, trascinandolo per oltre 100 metri e poi abbandonandolo con lesioni gravissime che ne hanno causato la morte.

Il ripetersi di questi episodi ha seminato il panico nel distretto e, ha assicurato il responsabile delle guardie forestali, «almeno 500 persone sono entrate nella foresta di Tamia per cercare di catturare il felino».

Sono state collocate videocamere in punti strategici, e predisposte varie trappole all'interno delle quali si trovano prede viventi, come capre o cani. Trattandosi di animali agili, è difficile renderli inoffensivi con proiettili anestetizzanti.

Statistiche indicano che che nelle differenti riserve indiane vivono circa 8.000 leopardi, in difficoltà sempre più grandi per l'espandersi delle coltivazioni agricole che li spingono verso i centri abitati.

Potrebbe interessarti anche
Tags
leopardo
tre bambini
bambini
villaggio
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 19:15:57 | 91.208.130.87