Keystone / AP
STATI UNITI
07.12.2017 - 17:480

Al Franken si dimetterà nelle prossime settimane

È atteso a breve un intervento pubblico del senatore democratico del Minnesota

WASHINGTON - Il senatore democratico Al Franken ha annunciato le sue dimissioni, dopo la bufera che lo ha travolto riguardante accuse di molestie sessuali. Lo riferisce la Cnn citando indiscrezioni.

«Nelle prossime settimane mi dimetterò da senatore degli Stati Uniti» ha dichiarato Franken. «Alcune accuse contro di me semplicemente non sono vere. Altre le ricordo in maniera diversa», ha tuttavia sottolineato Franken, che ha rimarcato l'«ironia» della sua decisione con riferimento al presidente Usa Donald Trump, presidente nonostante le accuse, e Roy Moore, candidato senatore in Alabama pur essendo oggetto di accuse a sua volta.

«Io più di tutti colgo l'ironia del fatto che mentre io lascio nello Studio Ovale c'è un uomo che in una registrazione risulta essersi vantato della sua storia di aggressione sessuale e un uomo che ha ripetutamente vessato giovani ragazze è in campagna elettorale per il Senato con il pieno sostegno del suo partito», ha sottolineato il democratico Al Franken nell'annunciare le sue dimissioni dal Senato.

Il senatore del Minnesota - che si era scusato più volte in passato per il suo comportamento - in questa circostanza ha anche difeso la sua persona e la sua reputazione, affermando che durante il suo incarico «ho usato il mio potere per sostenere le donne e ho guadagnato così la reputazione di rispettare le donne con cui lavoro. So che è stata proiettata un'immagine diversa di me nelle ultime settimane, ma io so chi sono».

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
franken
senatore
accuse
settimane
prossime settimane
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-16 18:22:42 | 91.208.130.86