REGNO UNITO
05.12.2017 - 12:490

Allarme a Londra, chiusa la stazione di Saint Paul

A destare apprensione un pacco sospetto. Scotland Yard ha inviato rinforzi

LONDRA - Allerta sicurezza stamattina nella stazione della metropolitana londinese di Saint Paul, nel cuore della City, chiusa temporaneamente in seguito all'individuazione di un presunto pacco sospetto.

Lo riferisce l'Evening Standard online citando testimoni sul posto. Scotland Yard ha inviato rinforzi nella zona per i controlli di rito, ma al momento non conferma alcun elemento concreto a sostegno dell'allarme.

Allarme rientrato - È stato dichiarato «non sospetto» dalla polizia britannica il pacco che stamattina aveva innescato un ennesimo allarme a Londra, stavolta nella zona della cattedrale di Saint Paul, nel cuore della City. Lo riporta l'Independent online citando fonti di Scotland Yard.

Il pacco era stato individuato in un edificio di St Martin's Le Grand poco prima delle 10.30 locali (le 11.30 in Svizzera) ed era stato segnalato alla polizia.

Immediato l'intervento degli agenti, che hanno bloccato l'area, evacuato e chiuso temporaneamente la vicina stazione della metropolitana di St.Paul e ingiunto alla gente di rimanere al chiuso (in lockdown) in tutta la zona circostante.

Finché, dopo un'ora circa, non è stato annunciato il cessato pericolo sulla base dei risultati dei controlli eseguiti.

Potrebbe interessarti anche
Tags
allarme
paul
saint
londra
stazione
pacco
saint paul
zona
scotland yard
scotland
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 16:23:41 | 91.208.130.86