COLOMBIA
06.10.2017 - 07:530

Attacco di dissidente delle Farc, almeno 4 morti

 

BOGOTÀ - Almeno quattro persone sono morte e altre 14 sono rimaste ferite in un attacco con esplosivi lanciato da un presunto gruppo dissidente delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (Farc) in una zona rurale nel comune di Tumaco, nel dipartimento di Narino (sud del paese).

Fonti del ministero colombiano della Difesa hanno attribuito l'attacco ad ex membri del cosiddetto gruppo Daniel Aldana delle Farc, che hanno lanciato almeno cinque bombe contro una pattuglia di militari, che proteggevano un gruppo di civili impegnati nella distruzione di una coltivazione di coca vicino alla località di Puerto Rico.

Le stesse fonti hanno precisato che al comando dei presunti guerriglieri c'era un ufficiale noto come "Guacho", che dopo il lancio degli esplosivi ha anche cominciato a sparare indiscriminatamente contro militari e civili.

Dopo l'accordo di pace sottoscritto con il governo di Juan Manuel Santos, le Farc sono diventate Forze Alternative Rivoluzionarie Comuni (per mantenere la sigla) e si sono trasformate in un partito politico.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
farc
attacco
dissidente
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-12 03:45:34 | 91.208.130.87