ITALIA
19.06.2017 - 21:260

«Ho perso mia moglie, è caduta dalla moto». L’aveva dimenticata

Un 59enne ha richiesto l'intervento dei carabinieri spaventato dalla situazione

CHIERI - A situazione risolta la vicenda suscita qualche risata, ma i protagonisti hanno passato minuti davvero brutti. «Ho perso mia moglie, deve essere caduta dalla moto mentre viaggiavamo», con queste parole un 59enne ha chiesto l’intervento del 112. I carabinieri hanno così avviato le ricerche ripercorrendo il tragitto fatto dall’uomo fino a Chieri. 

L’operazione non è durata a lungo, perché l’uomo ha ricevuto una telefonata da un numero sconosciuto. Era la moglie che si è fatta prestare un cellulare, la donna era infatti senza telefono, lasciato nel bauletto della due ruote: «Sei ripartito senza di me. Mi hai lasciato a Moncalvo d’Asti». La 58enne era stata dimenticata 60 chilometri più indietro.

Tags
moglie
moto
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 06:32:28 | 91.208.130.87