STATI UNITI
17.02.2017 - 18:040

Colorado, allarme alberi: 834 milioni sono morti

Le foreste sono infestate da un coleottero la cui presenza massiccia è dovuta al clima più caldo

NEW YORK - E' allarme in Colorado, dove le foreste sono infestate da un coleottero a causa del quale vi sono ben 834 milioni di alberi morti, che minacciano di peggiorare la situazione degli incendi e degradare risorse idriche vitali.

Ad affermarlo è il Servizio Forestale statale nel suo rapporto annuale, secondo cui circa un albero su 14 che si trova nei boschi del Colorado è morto, e in sette anni si potrebbe arrivare al 30% del totale.

"E' qualcosa di cui allarmarsi? Certo che lo è", ha detto la guardia forestale Mike Lester ai media Usa, precisando che la causa principale della moria è l'infestazione di coleotteri ai pini di montagna e agli abeti rossi. Pare che la loro presenza massiccia sia determinata dal clima più caldo che permette agli insetti di sopravvivere durante l'inverno, e dalla maggiore vulnerabilità degli alberi per l'età e lo stress dovuto alle gravi siccità del passato.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
alberi
colorado
allarme
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-18 07:17:04 | 91.208.130.86