fotolia
THAILANDA
30.12.2017 - 12:170

Truffa oltre 40mila investitori, condannato a 13mila anni di carcere

Pudit Kittithradilok prometteva elevati guadagni che in realtà venivano pagati con i soldi dei suoi nuovi clienti

BANGKOK - Un tribunale tailandese ha condannato un truffatore a oltre 13.000 anni di prigione per uno 'schema Ponzi' da circa 133 milioni di euro.

Il 34enne Pudit Kittithradilok, riporta la Bbc, ha ammesso di avere persuaso circa 40.000 persone a investire nelle sue società promettendo elevati guadagni che in realtà venivano pagati con i soldi dei suoi nuovi clienti.

Commenti
 
oxalis 3 sett fa su tio
Questo poru bau che credeva nella reincarnazione ci sta ripensando.
Tags
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 05:22:35 | 91.208.130.87