STATI UNITI
06.10.2015 - 06:350

La California dice sì al suicidio assistito

La pratica diventa legale dopo la firma sofferta di un governatore cattolico

LOS ANGELES - Anche in California è diventata la possibilità per malati terminali di scegliere il cosiddetto suicidio assistito. Decisiva è stata la firma - particolarmente sofferta - del governatore Jerry Brown, cattolico ed ex seminarista.

Diventano così cinque gli Stati americani - dopo Oregon, Vermont, Washington e Montana - dove la pratica è consentita.

Il governatore della California Jerry Brown ha annunciato di aver sottoscritto il provvedimento dopo una profonda e accurata riflessione e dopo aver ascoltato diversi pareri tra cui quello di un vescovo cattolico e di medici di sua fiducia. "Non so cosa farei io in caso di prolungata e dolorosa agonia. - ha spiegato Brown - Sono sicuro tuttavia che sarebbe un conforto poter considerare tra le opzioni quella contemplata in questo testo".

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
california
suicidio assistito
assistito
governatore
brown
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-11 21:57:45 | 91.208.130.86