REGNO UNITO
25.02.2015 - 14:000

Taser puntato contro 400 bambini nel 2013

La polizia utilizza sempre di più questo strumento contro i giovanissimi

LONDRA - La polizia in Inghilterra e Galles sta ricorrendo sempre di più al taser, anche nei confronti dei minori. Secondo i dati ottenuti dalla Bbc, la 'pistola' in grado di paralizzare gli individui con una potente scarica elettrica è stata puntata dagli agenti contro più di 400 bambini e ragazzi nel 2013, con un aumento del 38% rispetto all'anno precedente.

In 37 casi è stata 'scaricata' contro minori di età compresa fra i 10 e i 17 anni. Di fronte a questi dati allarmanti il ministro degli Interni, Theresa May, ha chiesto una revisione nell'uso del dispositivo. Sempre secondo i numeri raccolti dalla Bbc, è stato un 14enne il più giovane a venir colpito dall'arma classificata come "non letale".

Potrebbe interessarti anche
Tags
bambini
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 13:18:57 | 91.208.130.86