Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

AROGNO

17/02/2017 - 09:25

Sussidio per la realizzazione di opere di approvigionamento idrico

0
0

AROGNO - Il Consiglio di Stato ha sottposto al Gran Consiglio il messaggio per la richiesta di un credito complessivo di 1'656’000 franchi. Il credito richiesto è destinato al sussidiamento a favore del Comune di Arogno per la realizzazione di opere di approvvigionamento idrico.

La Legge sull’approvvigionamento idrico (LApprI) del 1994 disciplina le opere di approvvigionamento idrico che possono beneficiare dei sussidi cantonali, in particolare quelle di interesse regionale o sovracomunale definite dal piano cantonale di approvvigionamento idrico.
Le opere presenti nel messaggio rientrano tra quelle di interesse generale sovracomunale previste dal PCAI del Basso Ceresio, per le quali il Cantone accorda sussidi in base all’art. 20 della LApprI.
L’acquedotto comunale di Arogno approvvigiona in acqua potabile la zona di LuganoCaprino, che non dispone di sorgenti di qualità e di serbatoi di accumulo in grado di garantire una sicurezza di esercizio e un’adeguata riserva antincendio. È quindi accertata la natura sovracomunale delle opere.
L’aliquota di sussidio è stata calcolata sulla base dei conteggi dell’approvvigionamento idrico di Arogno e Lugano-Caprino degli ultimi 5 anni (2012-2016), forniti dall’Ufficio tecnico di Arogno.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 05:58:09 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Ticino del 29/06/2017 - 0 Notizie