Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

TICINO

09/02/2011 - 14:34

PS: "Basta melina sull'iniziativa per le scuole comunali!"

0
0

BELLINZONA - Il Gruppo parlamentare PS ha chiesto di mettere all’ordine del giorno della prossima sessione parlamentare di febbraio, con procedura d’urgenza, l’iniziativa popolare legislativa in forma elaborata "Aiutiamo le scuole comunali - per il futuro dei nostri ragazzi", il cui termine di trattazione da parte del Parlamento (18 mesi ai sensi dell’art. 135 Legge diritti politici) scadrà a inizio maggio 2011.

Sull’iniziativa popolare, che chiede la riduzione a 20 del numero massimo di allievi per classe e che introduce il sussidiamento cantonale di mense e doposcuola, la minoranza socialista della Commissione scolastica ha redatto e firmato un rapporto favorevole.

Per contro la maggioranza "borghese", come l'ha definita il capogruppo PS Raoul Ghisletta, della Commissione scolastica esprime da tempo un parere contrario, e questo in sintonia con il Governo. "Essa tuttavia si rifiuta di elaborare un rapporto di maggioranza che raccomandi la reiezione dell’iniziativa popolare e tantomeno di elaborare un controprogetto diretto come previsto dalla legge, rinviando in tal modo alle calende greche il voto popolare. Si tratta chiaramente di una situazione inammissibile e lesiva della democrazia diretta, che il PS denuncia con forza".


Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 07:50:49 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Ticino del 18/10/2017 - 2 Notizie