Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

ARGOVIA

17/07/2017 - 16:46

Ricercato in Germania per truffa, arrestato in dogana

Nell'auto aveva una pistola a gas carica, munizioni e altri accessori

Keystone
0
0

RHEINFELDEN - Un polacco di 29 anni ricercato in Germania per truffe è stato fermato qualche giorno fa dalle guardie di confine mentre cercava di entrare in Svizzera dal valico autostradale di Rheinfelden (AG). L'uomo si trovava a bordo di un'auto guidata da un concittadino 27enne, nella quale è stata trovata anche una pistola a gas carica.

L'indiziato è stato consegnato alle autorità tedesche, informa un comunicato odierno del Corpo delle guardie di confine (Cgcf) della regione di Basilea. A cercarlo erano ben tre diversi Ministeri pubblici.

L'arma, nascosta sotto un sedile, è risultata essere di proprietà dell'autista. In uno zaino sono inoltre stati rinvenuti un contenitore con munizioni calibro 4,5 e altri accessori per la pistola. Il 27enne ha dovuto pagare sul posto una multa a quattro cifre ed è stato denunciato per contravvenzione alla legge svizzera sulle armi. La pistola e le munizioni sono state confiscate.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 07:05:43 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Svizzera del 21/09/2017 - 1 Notizie