Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

BERNA

16/08/2013 - 15:44

Costi della sbronza non più a carico della collettività

Chi alza troppo il gomito, dovrebbe in futuro essere chiamato a pagare di tasca propria i costi per lo "smaltimento" della sbornia

Foto d'archivio (Keystone)




BERNA - Chi alza troppo il gomito, dovrebbe in futuro essere chiamato a pagare di tasca propria i costi per lo "smaltimento" della sbornia. È quanto pensa la commissione della sicurezza sociale del Nazionale (CSSS-N), che per 14 voti a 9 è entrata in materia su un'iniziativa parlamentare di Toni Bortoluzzi (UDC/ZH).

La revisione della legge sull'assicurazione malattia (LaMal) auspicata dal deputato democentrista vuole accollare ai pazienti che hanno abusato di alcol le spese di cura.

Bortoluzzi pensa, in primo luogo, ai costi generati dalla permanenza in celle "anti-sbornia" o dal ricovero in ospedale di chi beve fino al coma etilico. La CSSS-N discuterà nei particolari l'iniziativa Bortoluzzi dopo la sessione autunnale.

ats

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

ULTIMO COMMENTO
kumite - 16 Agosto 2013 alle 16:16
Mi sa che pure il cane è sbronzo... ;-)

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 01.09.2014 21:09:40
Tutte le notizie in Svizzera del 01/09/2014 - 33 Notizie