Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

ITALIA / SVIZZERA

06/07/2012 - 19:53

Truffa i clienti per 250 milioni, l'inchiesta conduce in Svizzera

Nel mirino degli inquirenti un cittadino straniero, forse statunitense, al momento irreperibile

Foto Ti-Press Gabriele Putzu




BERNA - Uno scandalo finanziario italiano sta avendo ripercussioni anche in Svizzera. Il Ministero pubblico della Confederazione ha avviato un'inchiesta contro un ex direttore della RothsInvest Asset Management. Secondo notizie di stampa, l'uomo avrebbe truffato circa 500 clienti di vari paesi sottraendo loro in totale 250 milioni di euro.

La RothsInvest Asset Management ha confermato in un comunicato che l'ex dirigente, in carica fino a fine maggio, è indagato per diversi gravi reati finanziari. Il consiglio di amministrazione ha sporto denuncia poiché l'ex direttore si sarebbe servito del nome del presidente del CdA, Nathan Rothschild, e della società per guadagnarsi la fiducia dei clienti.

Anche la Procura federale ha confermato di aver avviato un'inchiesta contro un cittadino straniero. Secondo la stampa italiana l'ex direttore della RothsInvest sarebbe cittadino americano, attualmente irreperibile.

Contro l'uomo è pendente un mandato di cattura della procura di Firenze. Stando agli investigatori l'ex direttore avrebbe raccolto oltre 250 milioni di euro in Italia con le promesse di generosi interessi, del 10%, nonchè con la promessa di mantenere l'anonimato al fisco.

Ats Ans

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 29.07.2014 22:53:18
Tutte le notizie in Svizzera del 29/07/2014 - 16 Notizie