Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

SVIZZERA

05/06/2012 - 09:37

Educazione sessuale a scuola, lo scandalo affossa l'iniziativa

Il fallimento è da mettere in relazione alle imbarazzanti rivelazioni della stampa dello scorso aprile, quando era stato resa nota la condanna per reati sessuali ai danni di una minorenne da parte di uno dei componenti del comitato

Keystone (archivio)




BERNA - È fallita l'iniziativa denominata "Protezione dalla sessualizzazione nella scuola dell'infanzia e nella scuola elementare": a un mese dal lancio della campagna per la raccolta delle firme, i promotori hanno infatti deciso di abbandonare il progetto.

Il fallimento è da mettere in relazione alle imbarazzanti rivelazioni della stampa dello scorso aprile, quando era stato reso noto che uno dei membri del comitato di iniziativa, il sessantenne Benjamin Spühler, era stato condannato nel 1996 per reati sessuali ai danni di una minorenne.

Spühler era stato costretto in quell'occasione a dimettersi, ma anche il consigliere nazionale Yannick Buttet (PPD/VS) si era distanziato dal comitato, affermando che "non era più credibile".

La Cancelliera federale ha reso noto oggi che l'iniziativa è stata inoltrata il 16 maggio con una sola firma valida, ben al di sotto delle 100 mila necessarie. In tal modo i termini per la raccolta delle sottoscrizioni sono giunti a scadenza. L'iniziativa potrebbe in futuro essere riproposta, con lo stesso identico testo, da un nuovo comitato.

ATS
 

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 01.09.2014 13:16:55
Tutte le notizie in Svizzera del 01/09/2014 - 13 Notizie