Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

HCL/HCAP

29/11/2016 - 07:00

Lugano e Ambrì: vincere per inseguire i propri obiettivi

Nessun margine d'errore per i bianconeri impegnati a Kloten, mentre i leventinesi andranno a caccia di punti preziosi ospitando il Berna

0
0

KLOTEN/AMBRÌ - Non c’è nessuna tregua, non c’è modo di poter riposare e provare a recuperare qualche infortunato di lungo corso – ai quali se ne aggiungono purtroppo sempre di nuovi – e così Lugano e Ambrì questa sera tornano nuovamente in pista dopo le fatiche – e i dolori – del weekend appena trascorso. Bianconeri e biancoblù sono chiamati a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma Kloten e Berna non sono certo avversari facili da affrontare e da superare.

Dopo i due capitomboli completamente diversi rimediati venerdì e sabato, la truppa di Shedden sarà di scena in casa degli ex Aviatori. Una sfida delicatissima, anche e soprattutto per quanto riguarda la classifica, che il Lugano dovrà affrontare rinunciando a diversi infortunati, tra i quali spicca il nome di Damien Brunner: l’attaccante, che sabato era riuscito finalmente a trovare la via della rete, ha riportato un problema al legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Una dura assenza, una rinuncia pesantissima per una squadra che in trasferta ha incamerato 8 miseri punti in 13 partite disputate! I bianconeri, però, devono provare a dare un seguito al sussulto d’orgoglio mostrato contro i Tori anche perché la classifica potrebbe piangere sul serio.

Classifica che, invece, inchioda all’ultimo posto l’Ambrì. I leventinesi, grazie ai due successi colti oltre il 60’ nel weekend, sono tornati a dare segni di ripresa, ma il piatto piange: il Friborgo è distante ben 4 punti e Fora e compagni, con 3 match giocati in più, non possono più fallire. Neanche contro il lanciatissimo Berna che questa sera giungerà alla Valascia col chiaro intento di confermare quanto di buono è stato fatto nella prima metà del campionato. Serviranno le parate di Zuri (o di Descloux), un assetto difensivo impermeabile e i guizzi decisivi di Pesonen, di Fuchs e di tutte le bocche da fuoco leventinesi: per stanare gli Orsi, e poter sognare un’importantissima rimonta in classifica, servirà una partita perfetta.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

0 commenti da TIO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 03:56:58 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Sport del 19/10/2017 - 0 Notizie