Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CALCIO

04/08/2012 - 21:43

Derby in bianco, Bellinzona pari a Wohlen

0-0 fra Lugano e Locarno, pareggio senza reti anche per i granata

Articolo di Teo Santaguida
Ti-Press




WOHLEN – Pareggio senza reti fra Wohlen e Bellinzona, stesso risultato anche fra Lugano e Locarno. Si sono conclusi senza grandi sussulti i match del sabato sera validi per la quarta giornata di Challenge League: un punto conquistato sia dal Bellinzona nella tana del Wohlen, sia dal Locarno ospite a Cornaredo dei suoi due grandi ex, l’allenatore Morandi e l’attaccante Sadiku.

Immagini
Ti-Press

I risultati dimostrano il grande equilibrio del campionato di quest’anno, con Lugano e Bellinzona a lottare per le posizioni di vertice e il Locarno, ancora senza vittorie, impegnato nella corsa alla salvezza.

WOHLEN - BELLINZONA 0-0

Nessuna rete nello scontro fra due delle squadre in testa alla classifica di Challenge League. Nonostante il predominio territoriale e le occasioni create nel primo tempo da Güntesperger e Yakin, nella ripresa da Magnetti e Bankovic, la partita è rimasta in equilibrio, con gli uomini di Ponte non troppo lucidi in fase offensiva.

I granata e la squadra di David Sesa rimangono appaiate in classifica con 7 punti, al pari del Lugano

LUGANO - LOCARNO 0-0

I padroni di casa hanno avuto il predominio nel primo tempo, presentandosi più volte dalle parti di Mitrovic con Da Silva, Bottani e Sadiku. Nella ripresa il Lugano ha continuato ad attaccare: alle occasioni create con l’attaccante albanese, Da Silva, Shalaj e Witschi, che ha colpito la traversa , la squadra di Maccoppi ha risposto difendendosi con ordine e creando alcune opportunità offensive, la più clamorosa con Pacarizi, la cui conclusione è stata respinta sulla linea dallo stesso Witschi.

Con il pareggio ottenuto il Locarno coglie il secondo punto della sua stagione, il Lugano sale a 7 e, in attesa del Winterthur, raggiunge in vetta alla classifica Bellinzona e Wohlen.

WOHLEN – BELLINZONA 0-0 (0-0)

BELLINZONA: König; Schenkel, Sulmoni, Russo; Markaj, D’Angelo, Neumayr (55’ Ivanishvili), Perrier, Güntensperger (63’ Bankovic); Marchesano, Yakin (74’ Magnetti)

Note: Stadio Niedermatten, 2'100 spettatori. Arbitro: Sébastien Pache. Ammoniti: Senkal, Winsauer, Mihoubi, Bastida, Ianu (W), Perrier, Markaj, D’Angelo, Bankovic (B)

LUGANO - LOCARNO 0-0 (0-0)

LUGANO: Russo, Menezes, Witschi, De Pierro (61’ Shalaj), Maffi; Rey, Aegerter, Chappuis; Bottani (61’ Basic), Da Silva (79’ Bebeto), Sadiku

LOCARNO: Mitrovic; Caballero, Panizzolo, Martignoni, Varga; Polli, Carrara, Imren; Rapp (61’ Monighetti), Pacarizi, Bicvic

Note: Stadio Cornaredo, 3'070 spettatori. Arbitro: Stephan Klossner. Ammoniti: Sadiku (Lu), Pacarizi, Carrara, Imren (Lo)

Le altre partite della quarta giornata di Challenge League

Domenica 5 agosto

Bienne – Wil

Chiasso – Winterthur

Lunedì 6 agosto

Vaduz - Aarau

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

ULTIMO COMMENTO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.
&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 24.04.2014 02:54:46
Tutte le notizie in Sport del 24/04/2014 - 0 Notizie