Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

PREMIER LEAGUE

12/08/2017 - 08:00

Pep predica bene ma razzola malissimo

Guardiola ha criticato le spese folli del mercato. Proprio lui che con il City ha bruciato 220'000'000 di sterline

Keystone
0
0

MANCHESTER (GBR) – «Queste cifre folli sono insostenibili, non si può andare avanti così».

Una frase del genere, riferita al mercato pallonaro, ha perfettamente senso. Diventa però un po' meno “credibile” se a pronunciarla è chi, nelle ultime settimane, ha più volte attinto a una cassa quasi illimitata per rinforzare la sua squadra.

I diritti di tale sentenza sono di proprietà di Pep Guardiola, mister di quel City che in quanto a sprechi...

«Tutto questo deve finire – ha continuato Guardiola, che fin qui ha scialacquato 220'000'00 di sterline per ingaggiare Ederson, Bernardo Silva, Walkes, Mendy, Danilo e Douglas Luiz – non si può pagare tanto un giocatore. E non guardate il nostro mercato: abbiamo speso per ruoli in cui il club non investiva da anni. Per un po' saremo a posto».

L'allenatore catalano ha poi specificato di non avercela in particolare con il PSG per l'operazione Neymar: «Solo il tempo dirà se il brasiliano è stato costoso per la società o meno. Se giocherà bene e a Parigi vinceranno tutto, allora il suo acquisto sarà stato sensato. Succede sempre così».

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

1 commento da TIO
albertolupo - 12 Agosto alle 20:11
Quindi ha detto tutto, il contrario di tutto e il suo inverso

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 18:37:36 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Sport del 22/08/2017 - 11 Notizie