Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CICLISMO

13/07/2012 - 17:16

Riecco David Millar, vincitore della tappa "scherzo"

Il britannico ha vinto regolando un manipolo di fuggitivi. Invariata la classifica generale

Keystone




ANNONAY DAVËZIEUX (Francia) - Un film che avrebbe dovuto essere montato al contrario, invertendo l’inizio e la fine. Questo è stata la tappa numero dodici del Tour de France 2012, la più lunga di questa 99esima edizione con i suoi 226km da St Jean de Maurienne ad Annonay Davézieux.

Immagini
Keystone

Nei primi 80km due GPM di prima categoria, con salite molto dure che hanno mietuto vittime in serie, anche tra i big (si sono staccati il vincitore di ieri, Rolland, e l’enfant prodige, Thibaud Pinot); nella seconda parte invece un facile trasferimento, perché il gruppo ha deciso che gli sarebbe bastato andare a riprendere Peter Sagan, maglia verde a caccia di punti, prima di concedere il “via libera” ad un quintetto composto da Kiserlovski (AST), Peraud (ALM), Martinez (EUS), Millar (GRS), Gautier (EUC).

Il manipolo al comando è andato avanti di comune accordo, mentre dietro si sono rialzati tutti, lasciando ai fuggitivi fino a 12’ di margine. Alla fine si è risolto tutto in uno sprint ristretto, anticipato da Peraud – che ha peccato di inesperienza partendo ai -200 – e dominato da David Millar, che è tornato a vincere al Tour dopo averlo fatto nella sua “vita precedente”, quella da dopato. Il gruppo è stato regolato da Matthew Goss (Orica-Greenedge), con una manovra scorretta – e sottoposta a giudizio della giuria – ai danni di Peter Sagan, e non è cambiato nulla in classifica generale: Bradley Wiggins (Sky) ha conservato la maglia gialla davanti al compagno Froome e a Vincenzo Nibali (Liquigas-Cannondale). (ITM)

Ordine d’arrivo 12esima tappa: St.Jean de Maurienne-Annonay (226km):

1. David Millar; 2. Jean-Christophe Peraud s.t.; 3. Egoi Martinez + 5”; 4. Cyril Gautier 6”; 5. Robert Kiserlovski s.t.; 6. Matthew Goss 7'53”; 7. Peter Sagan s.t.; 8. Sebastien Hinault s.t. 9. Cadel Evans; 10. Luca Paolini.

Classifica generale:

 1. Bradley Wiggins (Gbr) SKY. 2. Chris Froome (Gbr) 2’08”. 3. Vincenzo Nibali (Ita) 2’23″. 4. Cadel Evans (Aus) 3'19". 5. Jurgen van der Broeck (Bel) 4'48". 6. Haimar Zubeldia (Spa) 6’15″. 7. Tejay Van Garderen (USA) 6’57″. 8. Janez Brajkovic (Slo) 7’30”

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

ULTIMO COMMENTO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.
&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 24.04.2014 12:33:02
Tutte le notizie in Sport del 24/04/2014 - 11 Notizie