Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CICLISMO

07/05/2012 - 16:05

Goss fa sua la seconda tappa del Giro

L'australiano ha sfruttato al meglio la caduta che ha visto protagonista il favorito Mark Cavendish e la maglia rosa Phinney che resta comunque leader della corsa

Keystone




HORSENS (Danimarca) - Brutta caduta nella volata che ha deciso la seconda tappa del Giro d’Italia 2012, 190km con una serie di circuiti concentrici disegnati attorno al porto danese di Horsens: a terra Mark Cavendish (team Sky), campione del mondo e vincitore ieri con uno sprint imperiale a Herning, “falciato” da una manovra brusca di Roberto Ferrari (Androni), poi nono ma in seguito squalificato e posto in ultima posizione; coinvolto nella carambola anche Taylor Phinney (BMC), che conserva la maglia rosa: lo statunitense è rimasto per diversi secondi sull’asfalto, frastornato e dolorante.

A vincere è stato Matthew Goss (GreenEDGE), già secondo ieri e felice per aver centrato la seconda vittoria in carriera nella Corsa Rosa; alle spalle dell’australiano hanno chiuso Haedo e Farrar, nella giornata che il Giro d’Italia 2012 ha dedicato alla memoria del fraterno amico di quest’ultimo, Wouter Weylandt, tragicamente scomparso lo scorso anno proprio nella terza frazione.

In classifica generale non cambia nulla, con Phinney sempre in maglia rosa e i big (Basso, Kreuziger e Scarponi) che hanno chiesto ai gregari di tenerli nelle prime posizioni fino alla fine per evitare di rimanere attardati per le conseguenze di qualche possibile caduta. Non ve ne sono state, eccezion fatta per quella che ha segnato in maniera così importante il finale. (ITM)

Ordine d’arrivo:
1. Matthew Goss (Orica-GreenEdge) 4:20:52
2. Juan José Haedo (Saxo Bank) m.t.
3. Tyler Farrar (Garmin-Barracuda) m.t.
4. Arnaud Demare (FDJ-BigMat) m.t.
5. Mark Renshaw (Rabobank) m.t.
6. Thor Hushovd (BMC) m.t.
7. Alexander Kristoff (Katusha) m.t.
8. Romain Feillu (Vacansoleil-DCM) m.t.
9. Fabricio Ferrari (Androni-Giocattoli) m.t.
10. Fumiyuki Beppu (RadioShack-Nissan) m.t.

Classifica generale:
1. Taylor Phinney (BMC) 9:23:41
2. Geraint Thomas (Sky) a 9
3. Alex Rasmussen (Garmin-Barracuda) a 13

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

ULTIMO COMMENTO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.
&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 24.04.2014 13:02:21
Tutte le notizie in Sport del 24/04/2014 - 11 Notizie