PostFinance News
News
PostFinance
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

Sponsored Content

07/03/2016 - 07:00

TWINT è sempre più popolare

Il mobile payment fa tendenza. Vari fornitori di app per i pagamenti si contendono i favori della clientela privata e commerciale. Rispetto alla concorrenza TWINT offre la soluzione per i pagamenti pi

Il futuro appartiene al mobile payment.
0
0

Il portafoglio digitale della Svizzera

La concorrenza tra i fornitori di app per il mobile payment è ormai acerrima. TWINT è in buona posizione sia presso i clienti privati che commerciali. La app gratuita per il pagamento e lo shopping della omonima società affiliata di PostFinance è stata lanciata sul mercato lo scorso agosto.

Uno smartphone per pagare, fare versamenti e molto altro

Il principio di TWINT è semplice: si scarica e si registra la app, si carica il credito e si paga con lo smartphone. TWINT consente di pagare in modo mobile alla cassa del negozio e nell’e-commerce, oppure di trasferire, richiedere o ricevere soldi da uno smartphone all’altro. Stanno inoltre per essere lanciati servizi a valore aggiunto come i coupon o le schede punti digitali.

Pagamenti in punta di dita

Pagare alla cassa è semplicissimo: basta aprire la app TWINT, tenere lo smartphone per qualche istante davanti al beacon TWINT e subito l’importo addebitato comparirà sullo smartphone. Per abilitare il pagamento basta un tocco. TWINT consente di pagare anche negli shop e nelle app online. Sono ormai finiti i tempi in cui, per lo acquistare online, bisognava digitare pazientemente i dati della carta di credito, esponendosi peraltro a un certo rischio di sicurezza. 

Sempre più banche si affidano a TWINT

TWINT funziona in background, senza carta di debito o di credito. Il credito può essere caricato direttamente tramite conto postale o bancario, con polizza di versamento, codice di ricarica o dal Postomat. L’azienda collabora già con undici banche partner: con le banche cantonali BL, BE, GE, GR, SH, SG, TG, la Banca Coop, la Banca Ipotecaria di Lenzburg, Valiant e l’azienda madre PostFinance. Questi istituti spianano la strada di TWINT verso oltre cinque milioni di potenziali clienti. Con poche operazioni è infatti possibile collegare direttamente alla app un conto presso una banca partner. Con tutti gli altri conti bancari i bonifici si effettuano tramite sistema di addebito diretto.

Cresce la rete dei rivenditori

Per un successo a lungo termine è importante anche il numero di rivenditori che offrono ai proprio clienti il pagamento via TWINT. Fino ad ora gli utenti possono pagare in modo mobile in oltre 5000 negozi, ristoranti e bar in tutta la Svizzera. Tra questi, anche grandi nomi: dall’inizio di quest’anno TWINT è presente in tutte le casse Coop. Il sistema è accettato anche dai principali uffici postali, da molti ristoranti del personale SV, dalle ristorazioni di Autogrill insieme agli shop online come [email protected], brack.ch e anche presto digitec e galaxus. Migros si aggiungerà entro fine 2016.

I vantaggi per i clienti privati e commerciali

Sono tanti i motivi di questo grande successo: il sistema d’incasso comodo e conveniente per i commercianti convince sia presso le casse dei supermercati che negli shop online. Ma il vero interesse della app TWINT per i clienti privati e commerciali deriva soprattutto dai servizi a valore aggiunto. Ad esempio già oggi è possibile salvare nella app la Supercard per raccogliere automaticamente superpunti ad ogni pagamento. Presto saranno lanciati altri servizi a valore aggiunto come le schede punti o i coupon digitali. Anche questi servizi saranno integrati nel processo di pagamento.

Benvenuti nel futuro del mobile payment

Con la vasta gamma di funzionalità e i molteplici vantaggi TWINT ha ottime possibilità non solo di sopravvivere nel settore del mobile payment, ma di rafforzare la propria leadership assoluta sul mercato svizzero.

Maggiori informazioni su TWINT 

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 13:19:44 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in PostFinance News del 18/10/2017 - 0 Notizie