Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

ITALIA

23/03/2012 - 17:24

Approvata la riforma del lavoro

Foto Keystone / EPA Ettore Ferrari




ROMA - Dopo diverse ore di discussione, il Consiglio dei ministri italiano ha approvato oggi pomeriggio la riforma del diritto del lavoro. Stando al Governo, i cambiamenti si pongono come obiettivo di "realizzare un mercato del lavoro dinamico, flessibile e inclusivo, capace cioè di contribuire alla crescita e alla creazione di occupazione di qualità, di stimolare lo sviluppo e la competitività delle imprese, oltre che di tutelare l'occupazione dei cittadini".

Stando a una nota dell'esecutivo di Mario Monti, la riforma "favorirà anzitutto la distribuzione più equa delle tutele dell'impiego, contenendo i margini di flessibilità progressivamente introdotti negli ultimi vent'anni e adeguando all'attuale contesto economico la disciplina del licenziamento individuale".

Per i licenziamenti per motivi economici, "il datore di lavoro può essere condannato solo al pagamento di un'indennità". La riforma prevede l'introduzione di un rito procedurale abbreviato per le controversie in materia di licenziamenti, che ridurrà ulteriormente i costi indiretti del licenziamento.

Ats Ans

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 19.09.2014 07:48:47
Tutte le notizie in Svizzera del 19/09/2014 - 1 Notizie