lettore 20minuten
ZURIGO / BASILEA CITTÀ
14.12.2017 - 09:500

Aerei inchiodati al suolo per ore e un morto a causa di “Zubin”

Venti, pioggia e neve hanno provocato forti disagi questa mattina nella Svizzera orientale

ZURIGO - La tempesta “Zubin” si è abbattuta nelle scorse ore sulla Svizzera orientale, scatenando venti superiori ai 100 km orari in pianura e capaci di toccare picchi di 140 km orari in alta montagna.

A causa di pioggia e neve, all’aeroporto di Zurigo tutti i voli in partenza sono stati interrotti fino alle 8.30 di questa mattina. Nessun problema invece per quanto concerne gli atterraggi, anche se alcuni ritardi sono da prevedere.

«A causa delle forti raffiche di vento, questa mattina le nostre apparecchiature per sbrinare non erano efficaci», ha confermato il portavoce di Swiss al Tages-Anzeiger. Un lettore di 20 Minuten ha filmato alcuni istanti della violenta tempesta.

Danni e vittime - Venti e perturbazioni hanno provocato interruzioni anche ai trasporti via traghetto sul lago di Costanza tra Romanshorn e Friedrichshafen e sulla linea ferroviaria tra i comuni di Weissbad e Wasserauen, nel Canton Appenzello Interno.

Il fatto più grave si è però verificato nel comune basilese di Riehen, dove una donna è deceduta poco dopo le 6 di giovedì mattina, travolta da un albero sradicato dalle forti raffiche.

Commenti
 
GI 1 mese fa su tio
e per fortuna che c'era "ancora" il suolo e non è stato "boffato" via !
Freddie Sox 1 mese fa su fb
in nella svizzera🤣🤙🤙
Ish Lord 1 mese fa su fb
Lascia stare... ogni tanto leggo certi articoli e mi vengono i brividi. Chissà chi li scrive... gente formata sicuro
Potrebbe interessarti anche
Tags
mattina
causa
zubin
venti
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 06:47:42 | 91.208.130.86