Keystone
MOTOMONDIALE - MOTO GP
15.10.2017 - 11:340

«Vittoria bellissima e inaspettata. Mondiale? Siamo sereni»

Dovizioso si gode il successo di Motegi: «Giro dopo giro ho visto che Marquez aveva punti forti e deboli, così ho cominciato a crederci...»

MOTEGI (Giappone) - Andrea Dovizioso non nasconde la soddisfazione dopo il trionfo a Motegi che alimenta le speranze di titolo mondiale: «Vittoria bellissima per tanti motivi, ero al limite e fino a metà gara cercavo di non perdere contatto ma facevo fatica. Non pensavo di vincere, però giro dopo giro vedevo che Marquez aveva punti forti e deboli, così ho cominciato a crederci. Il sorpasso nelle ultime curve? Era l'unica chance che avevo, ho fatto una staccatona perché lì avevo tanto margine in frenata. Poi ho fatto le ultime due curve più in controllo. Sapevo che Marquez avrebbe tentato di attaccarmi alla fine, ma l'ho preparata bene».

La vetta della classifica è distante ora solo 11 punti: «Bisognerà avere la velocità della Honda per giocarci il campionato, però siamo in una buona situazione: se lo vinciamo sarà straordinario, se no sarà comunque una bella stagione. Questo ci porta a lavorare ogni fine settimana con serenità». 

Sereno anche Marc Marquez, battuto nel corpo a corpo dell'ultimo giro: «È stata una gara bellissima, ho lottato fino alla fine con il mio rivale per il mondiale, rischiando parecchio. Sapevo che lui e la Ducati sarebbero andati piuttosto forti qui, però a Phillip Island penso di poter essere più veloce io...».

Commenti
 
Tio1949 1 mese fa su tio
Rossi c’è !
Tags
giro
marquez
punti
vittoria
vittoria bellissima
motegi
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 01:28:36 | 91.208.130.87