CALCIO
26.05.2012 - 17:240

Al Sion bastano 24': 3-0 e salvezza in cassaforte

I vallesani hanno sofferto nel primo tempo l'aggressività e il gioco dell'Aarau ma nei secondi 45' la maggior qualità tecnica e i cambi indovinati da Petkovic hanno fatto la differenza

SION - Vittoria doveva essere per il Sion e vittoria è stata, ma quanta fatica. Sarà stato il caldo, o forse la tensione, o l’onda delle tre sconfitte subite nelle ultime quattro partite giocate dai vallesani, ma per 57’ la differenza di categoria non si è vista. Dal canto suo l’Aarau arrivava al Tourbillion in questa gara d’andata sulle ali dell’entusiasmo di quattro vittorie consecutive.

Ci si aspettava una partita dominata e comandata per intero dai vallesani, forti del maggior ritmo col quale si gioca in Super League, ma a parte una grande occasione non concretizzata da Yoda dopo soli 50” nel primo tempo si è visto ben poco. Gli argoviesi sono stati bravi a bloccare il gioco del Sion e a controllare palla sia in fase di ripartenza che in quella difensiva.

Proprio in occasione di una ripartenza l'Aarau ha avuto al 34’ l’occasione del clamoroso vantaggio, quando Staubli solo davanti a Vanins ha provato a superarlo con un pallonetto, sul quale l’estremo difensore ha dimostrato gran reazione e ottimi riflessi. Nei primi 45’ non è poi accaduto nient’altro, così che alla pausa si è andati sull’0-0: un risultato “ad occhiali” che ha rispecchiato in pieno il gioco espresso sul campo.

Dopo la pausa, al rientro sul campo, il tema della partita ha seguito la falsa linea del primo tempo fino al 12’ quando in campo sono entrati nel giro di due minuti prima Margairaz poi Mrdja. Sarà stato un caso, ma entrambi al primo pallone toccato hanno portato in vantaggio i vallesani: se nel caso dello svizzero la rete è stata annullata per fuorigioco, il pallonetto del serbo è risultato vincente e regolare (58’). Dopo la rete incassata l’Aarau ha perso terreno, le distanze e anche un po’ la testa, così che le occasioni per il raddoppio per il Sion non sono mancate, tanto che al 68’ Margaraiz, dopo aver tirato sul portiere in uscita, non ha avuto problemi a insaccare nella porta incustodita.

Gli argoviesi, capita la mal parata, hanno tentato di coprirsi per difendere i due gol e tentare la rimonta nella giornata di lunedì nella partita di ritorno, ma non avevano fatto i conti con Mrdja che in giornata di grazia ha inventato un eurogol, un tiro di collo esterno destro che si è andato ad infilare all’incrocio alla sinistra dell’incolpevole Mall (82’). 3-0, partita finita e molto probabilmente anche il discorso salvezza/promozione.

Nonostante altri tentativi da entrambe le parti, il risultato non è più cambiato e ora i pensieri, le idee e gli occhi sono già puntati a lunedì, al ritorno alla Brügglifeld, dove però all’Aarau servirebbe una vera e propria impresa per tentare la “remuntada”.

SION - AARAU  3-0 (0-0)
Reti:
58’ Mrdja, 68’ Margairaz, 82’ Mrdja.
Sion: Vanins; Vanczak, Adailton, Dingsdag, Bühler; Rodrigo (54’ Margairaz), Serey Die, Yoda , Obradovic (57’ Mrdja), Crettenand; Danilo (71’ Mutsch).
Aarau: Mall; Widmer, Jäckle, Garat , Goncalves; Burki, Ionita, Gashi, Schultz (77’ Nganga); Staubli (77’ Marazzi), Stojkov (65’ Schürpf).
Note: Tourbillon, 10.800 spettatori. Arbitro: Studer. Sion senza Fickentscher squalificato, Bash e José Gonçalves infortunati, Ianu, Sauthier e Tréand non convocati. Aarau senza Jakovljevic infortunato e Dabo non convocato.
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
aarau
sion
mrdja
vallesani
partita
occasione
gioco
primo tempo
salvezza
tempo
Risultati
19.11.2017
Super League
2. tempo
Grasshopper
Thun
2-0
(0-0)
2. tempo
Losanna
Lucerna
3-1
(1-1)
2. tempo
Young Boys
Zurigo
2-1
(1-1)
20.11.2017
Challenge League
2. tempo
Vaduz
Sciaffusa
2-0
(1-0)
Serie A
2. tempo
Verona
Bologna
2-3
(2-1)
24.11.2017
Challenge League
20:00
Rapperswil
Vaduz
20:00
Sciaffusa
Servette
20:00
Wohlen
Aarau
25.11.2017
Super League
19:00
Lucerna
Basilea
19:00
Thun
S.Gallo
20:00
Lugano
Young Boys
20:00
Sion
Grasshopper
20:00
Zurigo
Losanna
Serie A
15:00
Bologna
Sampdoria
18:00
Chievo
SPAL
18:00
Sassuolo
Verona
20:45
Cagliari
Inter
Ultimo aggiornamento:24.11.2017 00:01
Classifiche
Super L.
1
Young Boys
15
33
2
Basilea
15
26
3
Grasshopper
15
23
4
Zurigo
15
22
5
S.Gallo
15
21
6
Losanna
15
19
7
Lugano
15
16
8
Thun
15
15
9
Lucerna
15
14
10
Sion
15
14
Ultimo aggiornamento:24.11.2017 05:50
Challenge L.
1
Xamax
15
37
2
Servette
15
32
3
Sciaffusa
15
30
4
Vaduz
15
22
5
Rapperswil
15
20
6
Chiasso
15
19
7
Aarau
15
14
8
Winterthur
15
11
9
Wohlen
15
11
10
Wil
15
8
Ultimo aggiornamento:24.11.2017 05:50
Serie A
1
Napoli
13
35
2
Inter
13
33
3
Juventus
13
31
4
Roma
12
30
5
Lazio
12
28
6
Sampdoria
12
26
7
Milan
13
19
8
Torino
13
18
9
Fiorentina
13
17
10
Bologna
13
17
11
Chievo
13
17
12
Atalanta
13
16
13
Cagliari
13
15
14
Udinese
12
12
15
Crotone
13
12
16
Sassuolo
13
11
17
SPAL
13
10
18
Genoa
13
9
19
Verona
13
6
20
Benevento
13
0
Ultimo aggiornamento:24.11.2017 05:50
ULTIME NEWS Sport
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 06:20:10 | 91.208.130.87