Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

QUALIFICAZIONI RUSSIA 2018

02/09/2016 - 10:24

Messi, che ritorno! Gol e vittoria

La Pulce ha deciso la sfida che opponeva l’Argentina all’Uruguay. Rosso per Dybala. Vittoria facile per il Brasile

0
0

MENDOZA (Argentina) - Non poteva esserci ritorno migliore per Lionel Messi con la maglia della "sua" Argentina. Dopo l'addio prima dell'estate ecco che la Pulce, convinto a tornare sui suoi passi, ha deciso la sfida al vertice delle Qualificazioni Sudamericane ai Mondiali del 2018, con l'Uruguay.

La Pulce si è ripreso  così la Seleccion bagnando col gol l'esordio del nuovo ct Bauza che lo ha convinto a fare dietrofront. Al 43’ Messi ha segnato il gol decisivo in Argentina-Uruguay 1-0, mentre solo lacrime per Dybala, che ha colto un palo e ha rimediato l'espulsione per doppia ammonizione prima dell'intervallo.

Bene anche il Brasile in Ecuador (3-0 Neymar su rigore e doppietta di Gabriel Jesus), serataccia per il Cile ko 2-1 in Paraguay grazie all'uno-due firmato da Silva e Romero tra il 5' e l'8'. A nulla è servito il sigillo di Vidal al 35', espulso Medel.

Per quanto riguarda, invece, gli altri match giocati nella notte la Bolivia ha battuto 2-0 il Perù con i gol di Escobar e Raldes. James-show, gol e assist, a Barranquilla, dove la Colombia ha steso il Venezuela (che ha chiuso in nove) nonostante la serata no di Bacca, autore di un errore dal dischetto.

Al comando c'è adesso l'Argentina (14 punti), seguita da Uruguay, Colombia ed Ecuador a 13. Seguono Brasile e Paraguay a 12, quindi il Cile a 10. Chiudono Bolivia (6), Perù (4) e Venezuela, ultimo a 1 punto. Martedì prossimo Brasile-Colombia, Venezuela-Argentina, Uruguay-Paraguay, Cile-Bolivia e Perù-Ecuador.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

4 commenti da TIO
sergejville - 2 Settembre 2016 alle 12:45
Il Brasile è andato a vincere a Quito (m.s.m. 2.850!) dove finora nessuno c'era riuscito. Non è stata per nulla una "vittoria facile", sia per le condizioni logistiche sia per la fisicità dei padroni di casa. Anche la pressione che gravava sulla Seleção non era poca, visto l'esordio di TITE e il sesto posto in classifica. Sudata ma un gran 2.o tempo, coronato da tre reti negli ultimi 20 minuti.

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 01:59:13 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Sport del 17/10/2017 - 0 Notizie