Oggi in Finanza
News
PostFinance
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CANOBBIO

01/02/2016 - 16:39

Risparmia energia giocando con Social Power

Un’App di gioco sviluppata dalla SUPSI permette di risparmiare energia e di vincere ulteriori sconti sulla bolletta

0
0
GALLERY | 1 immagine

CANOBBIO - Social Power è una applicazione per smartphone che visualizza in modo chiaro e semplice i consumi della propria casa e aiuta a migliorare le abitudini “energivore” offrendo ai cittadini un modo divertente per imparare a risparmiare elettricità in casa e quindi a risparmiare sulla bolletta.

Sebbene sia sempre disponibile nelle nostre case, l’elettricità rimane un’entità invisibile di cui ci si rende conto solo quando manca. Per questo motivo è particolarmente difficile percepirla e quindi gestirla in maniera sostenibile. La ricerca ha dimostrato che neppure i dati di consumo energetico, da soli, aiutano, né motivano il consumatore ad adottare comportamenti più efficienti.

Da questi presupposti nasce "Social Power”, un progetto di innovazione sociale che ha preso vita da un'idea di due ricercatrici SUPSI, Roberta Castri e Vanessa De Luca, attive nelle aree di ricerca che si occupano di energia e di design, e che collaborano sul tema della sostenibilità.

Il progetto, a cavallo fra design, tecnologia ed energia, è nato dalla collaborazione fra le università SUPSI (Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana) e ZHAW (Zürcher Hochschule für Angewandte Wissenschaften), e si avvale del supporto delle aziende elettriche dei comuni di Massagno (AEM SA) e Winterthur (Stadtwerk Winterthur), all’avanguardia nell’ottimizzazione dell’approvvigionamento elettrico.

Nel concreto, il progetto coinvolge centoventi abitazioni tra Massagno e Winterthur con l’obiettivo di realizzare un’iniziativa di sensibilizzazione collettiva al risparmio di energia elettrica in casa.

Oltre a mettere alla prova la collaborazione tra vicini di casa, si sperimenterà anche una sfida della durata di tre mesi tra le squadre di Massagno e di Winterthur per incoronare la squadra migliore.

Dietro al nome Social Power c’è quindi una grande sfida: rendere visibile e divertente il risparmio di energia elettrica a livello domestico, sfruttando le dinamiche sociali di collaborazione e competizione. Per agevolare queste dinamiche è attiva una pagina Facebook (www.facebook.com/socialpowerproject) e un blog www.socialpowerblog.ch dove la comunità e tutti gli interessati possono scambiare consigli e buone pratiche sul tema del risparmio energetico. Ogni settimana, per tutta la durata del gioco, alle squadre partecipanti sarà proposto un tema e una serie di attività (sfide e consigli energetici) da realizzare in casa per ridurre concretamente gli sprechi, migliorare le proprie abitudini di consumo e guadagnare punti.

Il progetto è ora entrato nella sua fase di gioco e i centoventi partecipanti delle aree di Massagno e di Winterthur sono coinvolti in un gioco che avrà un impatto reale sulle loro abitudini di consumo quotidiane e dunque sulla qualità di vita contribuendo alla riduzione collettiva dello spreco energetico.

Nel corso della sperimentazione sono previsti dei quiz sul tema della sostenibilità dove si potranno vincere interessanti premi. Tutti i partecipanti al progetto e le squadre vincenti saranno premiati pubblicamente in occasione di un evento finale in cui la AEM SA e StWW metteranno inoltre in palio dei buoni-sconto sulla bolletta elettrica per un valore complessivo di 4'800 franchi.

Per saperne di più è possibile visitare il sito del progetto oppure inviare un'email a socialpower@supsi.ch, o telefonare ai numeri 058 666 6353 e 058 666 6261

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 07:37:34 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Finanza del 19/10/2017 - 0 Notizie