foto lettore
LUGANO
07.11.2017 - 08:010

«Rimbalzati al telefono per un gattino morto»

Ritrovamenti a bordo strada: alcuni animalisti protestano con la polizia. Ma a chi tocca farsi carico di ragni, pipistrelli e altri animali (vivi o meno)?

LUGANO - Ragni in camera da letto, calabroni in salotto ma anche, purtroppo, cuccioli senza vita che giaccono a bordo strada. Ci sono richieste di intervento per cui la Polizia ticinese non si scomoda, a torto o a ragione. Altra storia nei Grigioni, dove nessuno si è scandalizzato per il caso di tre agenti intervenuti a Coira a casa di una 28enne spaventata da un ragno. La donna aveva chiamato i pompieri, che hanno girato la richiesta alla polizia.

«Rimbalzati da una parte all'altra» - In Ticino avviene invece il contrario: nei giorni scorsi alcuni animalisti hanno protestato sulla pagina Facebook della polizia cantonale, a cui si erano rivolti per il ritrovamento di un gattino senza vita allo svincolo di Lugano Nord. «Al telefono ci è stato risposto che non era loro competenza  – raccontano – ci hanno rinviato alla Protezione animali di Lugano». Quest'ultima, però, a tio.ch/20minuti conferma che «la competenza in questi casi è della polizia comunale o comunque del Municipio. Capita purtroppo che la gente venga rimbalzata da noi, ma non possiamo farci niente».

Gattini per strada - A fine ottobre un altro episodio: un gattino ritrovato a Massagno, questa volta su un marciapiede. Una lettrice racconta di avere contattato la Polizia cantonale: «Erano passate le 17, la comunale non era raggiungibile. Abbiamo dovuto insistere e minacciare una denuncia perché si decidessero a mandare qualcuno».

Competenza comunale - La Polizia cantonale, a sua volta, chiarisce che la procedura in questi casi non prevede l'intervento diretto di uomini in divisa: «Se la centrale operativa riceve una segnalazione, avverte della presenza della carcassa chi di dovere: i comuni o l’Unità territoriale 4 del Dipartimento del territorio per le strade cantonali». O così almeno dovrebbe avvenire, in teoria.

«In città chiamano per i pipistrelli» - Quanto agli animali vivi – dagli insetti agli amici di taglia più grande – l'invito è di rivolgersi, sì, alle associazioni specializzate. Ma solo quelle di Biasca, Bellinzona e Locarno intervengono a domicilio: «La gente delle valli di solito se la sbriga da sola, non ha paura. Ma nelle città chiamano anche per il pipistrello sul balcone» spiega Emanuele Besomi della Spab di Bellinzona. «Noi facciamo il possibile per coprire ogni richiesta e tutto il territorio cantonale. Ma i mezzi sono limitati: il Cantone dovrebbe aiutarci di più». 

2 settimane fa Ecco la ragazza “salvata” dal ragno: «Riuscivo a malapena a respirare»
Commenti
 
Pedraita Maurizio 1 settimana fa su fb
Esercito, polizia, CIA, FBI ! Magari anche il KGB
Max73 2 settimane fa su tio
Che schifo...
Doriana Casartelli 2 settimane fa su fb
Beh,allora almeno in questo caso in Italia siamo "avanti". Chiami Asl servizio veterinario ed escono in poco tempo!
Christian Taiana 2 settimane fa su fb
Sono tutti occupati a girare a vuoto in auto
Igor Gutschen 2 settimane fa su fb
almeno lo facessero; ce ne sono alcuni che si potrebbero portare alla fiera di S. Martino per tanto grassi che sono.
Pietro D'angelo 2 settimane fa su fb
che problema??? quando poi passa la nettezza urbana ... si risolve tutto !!! a chi dà fastidio aspettare ... raccoglie e consegna ....
tip75 2 settimane fa su tio
tra l altro ti rimbalzano al telefono anche se ti menano o ti rubano ma intervengono se scoreggi rumorosamente all aria aperta perché violi l ordinanza sui rumori molesti e ci scappa la multa
tip75 2 settimane fa su tio
la polizia qua da noi serve solo a far pagare le multe di posteggio e ,a mettere radar. mi dispiace ma siamo ormai in mano ai una manica di esattori. certo che tocca alla polizia e a chi sennò?e’ vergognoso,quest estate davanti all entrata della mappo moretti a come logo di benvenuti nella città del festival internazionale abbiamo lasciato un tasso rivelto a pancia in su per almeno tre settimane, VERGOGNa!!! in compenso se buttavano una carta dal finestrino un qualche cucù a far la multa l avrebbero mandato!!!siamo stufiiiiii
geiger 2 settimane fa su tio
@tip75 ma ci sei o ci fai?... sono gli addetti delle strade cantonali e nazionali (in quel caso) che devono intervenire... sono attrezzati e il deposito carcasse animali é vicino alle loro rispettive sedi... basta con sta minkiata delle multe e basta..dai..
Loredana Limonta Winchester 2 settimane fa su fb
Povero gatto 😞
Diana Ferrari 2 settimane fa su fb
La comunale è troppo occupata a fare il giro delle bettole
Igor Gutschen 2 settimane fa su fb
non solo e a fare le multe per giustificare il furto di stipendio che si beccano con i soldi delle nostre tasse. Visto che hanno poco da fare, sbatterne un po in disoccupazione non sarebbe poi male
Anne Marie 2 settimane fa su fb
Il vero problema sta nel fatto che persino quando l'animale è ancora vivo e magari gravemente ferito si viene rimbalzati da un contatto all'altro perché nessuno vuole intervenire! Ovviamente non parlo della polizia. Non si sa più chi chiamare per le emergenze.
Iron 883 2 settimane fa su tio
Considerato che un semplice cittadino non può conoscere tutte le procedure è cosa buona e giusta che sia un ente o istituzione cantonale/comunale che si prenda carico la richiesta Magari non è compito della polizia cantonale o comunale, però loro possono prendersi a carico la richiesta è contattare a loro volta la persona / l’ufficio / il servizio competente . Non trovo logico che sia l’utenza a effettuare la ricerca del servizio preposto. Ultima considerazione: qualora decidessi di raccogliere io la carcassa e decidessi di portarli del centro di raccolta , le spese di cremazione le devo pagare io?
geiger 2 settimane fa su tio
Ma per favore, quante stori e che menata con sto vezzo di scrivere sui social e portali vari. Fermatevi e con un atto di pietà levate la bestiola dalla strada. Ci sono poi appositi siti di raccolta carcasse animali dove consegnare il tutto. Animalisti di poco conto!!!
Zico 2 settimane fa su tio
@geiger ma scherzi? bisogna segnalare, il tempo di fare foto e di pubblicare sui social lo trovano, ma per rimuovere il gattino bisogna sporcarsi le mani. meglio chiamare la polizia,i pompieri,il guardiacaccia, la protezione animali. insomma se è per terra ed è morto non è compito degli animalisti. il loro compito è segnalare! e sbattersene le balle..
pontsort 2 settimane fa su tio
Non vedo cosa centra la polizia con animali morti o vivi che sia. Se non c'é stato un reato la polizia non centra. In caso di animali morti dovrebbe essere i gurdiacaccia o i gestori delle strade ad occuparsene. Per animali vivi, se piccoli ci si dovrebbe arrangiare, mentre se pericolosi (e non parlo di ragni) é il guardiacaccia.
pontsort 2 settimane fa su tio
@pontsort O al massimo la protezione animali se non decide di lavarsene le mani perché non fa audience
Zico 2 settimane fa su tio
ma sti 'animalisti' invece di fare una foto e pubblicarla, non potevano raccattare il povero gattino e portarlo al ritiro carcasse di animali morti? cosa non si fa per 5 minuti di pubblicità
curzio 2 settimane fa su tio
@Zico Non è compito degli animalisti raccattare animali morti e portarli al centro di raccolta. Sarebbe compito dei comuni, visto che anche per questi servizi gli abitanti pagano le tasse.
Zico 2 settimane fa su tio
@curzio non stavo sindacando su chi deve raccattare gli animali morti. nel caso preciso però il tempo per fare una foto o un filmato lo hanno trovato. quelli del comune potevano anche non saperlo.ed il micio mi sembrava olptre che appena morto anche coperto da un telo. beh, già che c'erano potevano raccattarlo e portarlo al ritiro carcasse. tutto qui. ma bisogna sempore tirare in ballo di chi sono i compiti? e poi girare la testa dall'altra parte ma farsi pubblicità?
curzio 2 settimane fa su tio
@Zico Per fare una foto si impiegano 5 secondi. Scommetto che se tu sei in giro a farti gli affari tuoi e trovi un gatto morto, interrompi i tuoi programmi, raccogli l'animale, lo carichi in macchina e lo porti al centro raccolta, vero? E scommetto che sei anche al corrente di dove è ubicato il centro raccolta competente per ciascun comune nel quale ti trovi, magari per caso. Il punto è che nei cantoni civili, un cittadino segnala una determinata situazione alle autorità e quest ultime si occupano di interpellare chi di competenza. In Ticino, ovviamente, le cose non funzionano così, è sempre qualcun altro che è competente e come ha scritto Equalizer, lo sport dello scaricabarile è molto praticato in questo cantone.
Zico 2 settimane fa su tio
@curzio io non sono un animalista.punto. vedo comunque noto che tra gli scaricabarile ci sei anche tu. visto che dice che bisogna solo segnalare. per me la colpa è del gatto vivo che appare nellA FOTO: omissione di soccorso la sua colpa...
curzio 2 settimane fa su tio
@Zico Aha! Quindi, visto che non sei animalista, non sei tenuto a raccogliere il gatto e portarlo al centro di raccolta? Per contro, sarebbe compito degli "animalisti" secondo te? Io non sono uno scaricabarile. Se vedo una situazione ed è di mia competenza, me ne occupo. Se la situazione non è di mia competenza, segnalo a chi di dovere. Semplice!
Zico 2 settimane fa su tio
@curzio capito che non hai capito chiudo qui. hai ragione, spero di averti fatto felice! piccola nota: ogni mattina e sera porto a spasso il cane nel bosco, ci sono dei maleducati che lasciano la rdame dei loro cani lungo il sentiero. non ci crederai ma io la raccolgo, non perchè sono altruista, ma solamente perchè facendo spesso lo spesso percorso c'è la forte probabilità che a schiacciarla sia io. e non è esattamente una cosa a cui tengo. tu naturalmente segnaleresti...
curzio 2 settimane fa su tio
@Zico Ho capito benissimo: ti piace inveire contro gli animalisti.
Zico 2 settimane fa su tio
@curzio non hai capito un razzo. ma va bene così. segnala, segnala, ma non sporcarti le mani.
Zico 2 settimane fa su tio
@curzio io non possiedo potente smartphone che mi permette di filamare, pubblicare notizie in diretta. chi ha visto il gattino morto sì. quindi avrà la possibilità di sapere dove si trova il centro ritire carcasse. basta digitare su google. ovvero: basta volerlo. certo tu non sei tra questi. la colpa è sempre degli altri! comunque come ti ho già detto hai ragione, la maggior parte di chi ha sempre ragione si trova all'OSC! ciao e buona giornata
Equalizer 2 settimane fa su tio
Se alle olimpiadi esistesse la disciplina dello Scarica Barile, il Ticino salirebbe certamente sul podio.
Pepperos 2 settimane fa su tio
Trovo l'approccio Delle autorità grigionesi consono e giustificato.Talvolta è per lo più sono telefonate di richiesta d'aiuto giustificate.
Alba Bordoli 2 settimane fa su fb
Di norma se un animale è morto in autostrada o in strade è di competenza degli uomini delle unità territoriali , ( x capirci meglio i cantuneee) cio`nn toglie che nel limite del possibile la protezioni animali da sempre una mano anche se nn sarebbe competenza loro , x quanto riguarda calabroni e insetti vari ci sono ditte specializzate in questo genere di cose , la polizia nn puo`occuparsi a meno che ci sia un pericolo di vita come ad esempio cani in autostrada che attraversano ,dover intervenire x una carcassa o un nido di vespe , logico che bisogna chiamare gli uffici competenti altrimenti chi nn è addetto ci si sentirà rispondere che nn è compito loro e a ragione .
Jessica Rossatti 2 settimane fa su fb
Io una volta ho chiamato per un caprone che correva sulla strada. Sono riuscita a farlo entrare in un giardino privato aperto, ma come era entrato poteva anche uscire. Quando ho chiamato la polizia mi ha risposto che se non aveva ancora creato un incidente non era di loro competenza. La protezione animali mi ha risposto che prima di 2 ore non poteva partire. Sono rimasta io col proprietario a cercare di bloccarlo per ore. E vi assicuro che quando vi carica un animale di quella stazza con le corna c‘é poco da ridere. Ma cosa dovevo fare? Lasciarlo andare ed aspettare come diceva la polizia che si creasse un incidente? Aspettare che oltre l‘animale si facesse male anche qualcun‘altro? Alla fine é arrivata la protezione animali e dopo 4 ore siamo riusciti in 8 persone a prenderlo.
Antonella-michele Patullo 2 settimane fa su fb
Anno altro da pensare
Antonella-michele Patullo 2 settimane fa su fb
Prima di toccarlo devono chiamare linterpolo
Patrizia Bruno 2 settimane fa su fb
La protezione animale? Se l'animale non è su una strada/autostrada non è che la Polizia possa correr dietro a tutte le bedtiole morte... Forse, forse... hanno anche altro a cui pensare... O poi si finisce con accusarli di pensare solo ad essi! 😅
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
polizia
gattino
competenza
polizia cantonale
strada
telefono
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-22 08:29:17 | 91.208.130.86