LAMONE
17.07.2012 - 08:300

Tentata rapina all'ufficio postale

Impiegata minacciata e imobilizzata con un'arma

LAMONE - Questa mattina, verso le 6.30, c'è stato un tentativo di rapina all'Ufficio postale di Lamone. Al momento le notizie sono ancora frammentarie, ma stando alle prime informazioni diramate da Rescue Media, sembra che una persona abbia atteso l’impiegata per poi minacciarla con un'arma ed entrare nello stabile dove l’avrebbe immobilizzata.

Non è noto sapere se il ladro sia riuscito nel suo intento e abbia portato via dei soldi. La donna è riuscita in seguito a dare l’allarme e sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Cantonale, della Giudiziaria, l’unità cinofila e gli specialisti della Scientifica.

Presso l'Ufficio postale è giunta anche un’ambulanza, presumibilmente per verificare le condizioni della sventurata che non avrebbe però riportato conseguenze fisiche. Intanto è iniziata la caccia agli autori e sono stati allestiti posti di blocco in tutta la regione.

 

 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
ufficio
ufficio postale
rapina
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 05:56:13 | 91.208.130.87