SEGNALACI mobile report
focus
SUPSI
26.10.2016 - 06:000

Una passione per la salvaguardia del patrimonio artistico ticinese

A colloquio con Lucia Regazzoni, diplomata Bachelor in Conservazione e vincitrice del Premio TalenThesis 2015

 

Chi sei?

Sono Lucia Regazzoni, ho ventiquattro anni e sono nata a Lugano dove vivo. Ho conseguito il Bachelor in Conservazione SUPSI e l’interesse per il campo dei beni artistici mi ha spinta a proseguire con il Master in Conservazione e restauro. Da sempre sono appassionata d’arte, in particolare di pittura. Avendo conseguito la maturità artistica e il diploma di pittrice, credo di aver sviluppato una particolare sensibilità per le opere del passato. Diventare restauratrice di dipinti murali è quindi per me sia una professione sia una passione.

Nel 2015 hai vinto il premio TalenThesis per la miglior tesi del tuo Corso, ce ne parli?

Il premio è stata un'ulteriore gratifica che il lavoro di tesi mi ha regalato. Nella tesi ho avuto la possibilità di studiare da un punto di vista microscopico alcuni fra i più importanti dipinti murali romanici del Ticino. Impiegando indagini microscopiche sono riuscita a comprendere la tecnica esecutiva, il legante pittorico, e alcuni pigmenti caratteristici della pittura murale romanica ticinese. Il lavoro riflette il mio interesse per lo studio e la conoscenza dei materiali e delle tecniche artistiche, fondamentale per la conservazione dei dipinti murali.

Cosa è il talento?

Penso che sia un’abilità innata che va coltivata con studio e perseveranza.

Sogno nel cassetto?

Poter salvaguardare le testimonianze storico-artistiche del nostro territorio.

Il tuo motto?

Chi la dura la vince.

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 11:14:57 | 91.208.130.87