SVIZZERA
18.03.2016 - 09:090

14 milioni di franchi per Ermotti, un ticinese medio ci mette 233 anni

Il Ceo di UBS risulta a tutt'oggi il manager più pagato della Svizzera

ZURIGO - Busta paga assai più pesante nel 2015 per Sergio Ermotti: il presidente della direzione di UBS ha incassato 14,3 milioni di franchi, risultando a tutt'oggi il manager più pagato della Svizzera. Per guadagnare come lui un ticinese medio deve lavorare per oltre due secoli.

Rispetto al 2014 il CEO della più grande banca elvetica ha visto lievitare i suoi compensi del 28%: l'anno scorso aveva infatti ricevuto 11,2 milioni. Dal rapporto sulle retribuzioni pubblicato oggi si desume che ad aumentare è stata la consistente componente variabile - da 8,4 a 11,5 milioni - mentre lo stipendio fisso è rimasto fermo a 2,5 milioni. Vanno poi aggiunti contributi alla cassa pensioni per 261'000 franchi e prestazioni accessorie per 50'000.

A titolo di confronto, per guadagnare quanto incassato nel 2015 dal numero uno di UBS il dipendente medio in Svizzera, che può contare su un salario mediano mensile di 6189 franchi (ultimo dato disponibile, relativo al 2014) deve lavorare per quasi 193 anni. Un ticinese (stipendio mediano: 5125 franchi) sarà tenuto a sgobbare per 233 anni.

Il compenso di Ermotti, oltre ad essere il più elevato mai ricevuto da quando è attivo presso UBS, è anche il più alto presentato dalle aziende svizzere per il 2015. Fra i grandi gruppi manca all'appello Credit Suisse, ma il CEO Tidjane Thiam ha già fatto sapere che intende tagliare il bonus a causa del cattivo andamento degli affari. L'anno scorso il predecessore Brady Dougan aveva ricevuto 9,7 milioni di franchi.

Nella lega degli stipendi d'oro a doppia cifra attualmente oltre a Ermotti giocano solo altri due dirigenti, i numeri uno di Roche, Severin Schwan, e di Novartis, Joseph Jimenez, che hanno visto i loro conti lievitare rispettivamente di 12,0 e di 11,6 milioni.

A difesa del dirigente ticinese può essere osservato che in borsa il titolo UBS nel 2015 si è comportato bene, avanzando del 14%. A titolo di confronto Roche è progredito del 2%, mentre Novartis è arretrato del 6%. UBS ha inoltre realizzato il suo miglior risultato da cinque anni a questa parte, con utile di 6,2 miliardi, in progressione del 79% rispetto all'anno prima.

Per questo buon esercizio l'insieme della direzione UBS ha incassato oltre 93,4 milioni di franchi, contro gli 80,1 dell'anno prima. Anche in questo caso è esplosa la componente legata alle prestazioni, balzata da 58,4 a 71,3 milioni.

I membri del consiglio di amministrazione hanno potuto dividersi 12,8 milioni, lievemente meno dei 13,0 milioni del 2014. La parte del leone è andata al presidente Axel Weber, che ha visto leggermente aumentare la sua retribuzione da 5,9 a 6,0 milioni di franchi. Anche in questo caso UBS è al top: il compenso a Weber è il più alto finora reso noto per questa funzione, superando quello del presidente di Nestlé Peter Brabeck, che nel 2015 ha incassato 5,7 milioni.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
comp61 1 anno fa su tio
dov`è il problema?? basta vivere 233 anni.
Gianni Andrea Carli 1 anno fa su fb
Quando li prende qualche calciatore, sciatore o tennista, non ci trovate la notizia? Ipocriti!
Don Quijote 1 anno fa su tio
L'espressione in faccia parla da sola, tipico di chi si è papato qualcosa di gustoso che non gli apparteneva. Tanto gli asini non reclamano neanche quando li prendi a pedate ...
elvetico 1 anno fa su tio
@Don Quijote Caro Donqui, gli asini come tu li definisci troppo spesso hanno paura di perdere anche il Piccolo pezzo di pane che si guadagnano, se reclamano. E non hanno mica tutti i torti. Ora, al di là del caso Ermotti, converrai che uno per bravo che sìa è giusto che guadagni una palata di soldi ma in certi ambiti vi sono degli eccessi da voltastomaco, eccessi che non stanno in piedi.
Esse 1 anno fa su tio
Al di la di ogni riflessione sui meriti o su paragoni Creare 14 mio di CHF ogni anno costa parecchia energia e farlo per darli ad una sola persona è uno spreco. In special modo pensando che spenderli tutti non lo renderà un uomo migliore.
Pescia Sandro 1 anno fa su fb
Mi domando perché la confederazione ha dato soldi a UBS fior di miliardi per salvarla? Spero che adesso gli dia tutti indietro. Dimenticavo UBS NON HA SALVATO SWISSAIR, vi ricordate?
Damiano Cioldi 1 anno fa su fb
Esatto, e a chi per caso possiede qualche loro azione gli pagano un caffé a fine anno! Vergogna
Andrea Palme 1 anno fa su fb
Ermotti un grande però ............
Loretta Stoffel 1 anno fa su fb
Se cosi ' capace x tirare la ns Economia xche' noo...a Me personalmente Piace ..."sperenm benn" ☺
Gianpietro Bombardieri 1 anno fa su fb
Almeno ha rimesso in asse la barca!
Clay Bosca 1 anno fa su fb
non diciamo castronerie gia' preventivati 30000 licenziamenti,si e' responsabile,di cosa???le banche signoreggiano per chi non se ne accorto???
Fabiana Vismara 1 anno fa su fb
Non ci trovo nulla di strano, ha sotto più di 60'000 dipendenti.....quindi ha una grandissima responsabilità per tutte quelle persone e per le loro famiglie!!! Vergognoso è un giocatore di calcio che prende gli stessi soldi per correre dietro ad un pallone!!!
Deborah Cattola 1 anno fa su fb
La penso come te!! Ciao
Fabiana Vismara 1 anno fa su fb
Deborah Cattola ciao Tesor tt ok?
Deborah Cattola 1 anno fa su fb
Si grazie , e tu?
Fabiana Vismara 1 anno fa su fb
Deborah Cattola tt ok grazie....buon we
Deborah Cattola 1 anno fa su fb
Anche a te
Raffaella Cattani 1 anno fa su fb
Speriamo che il sig. Ermotti doni anche solo una piccola cifra in beneficenza!!
Bruno Perlotti 1 anno fa su fb
F/A-18 1 anno fa su tio
Se permettete vorrei lasciare una mia opinione anch'io, trovo arrogante come si richieda al personale di aziende, tra cui questa banca, di risparmiare tramite prepensionamenti, mancate assunzioni, sacrifici vari eccetera per poi dichiarare utili milionari e paghe che non hanno senso. Queste paghe sono un'insulto prima di tutto per i propri dipendenti ed in generale una vergogna per chi il lavoro nemmeno ce l'ha, non parliamo poi per chi lotta nel mondo per sopravvivere ed ha bisogno di tutto. Infatti certi personaggi multimiliardari ad un certo punto della loro vita si sono trasformati in filantropi gestendo in prima persona associazioni a fin di bene, queste persone hanno capito quanto assurda fosse la loro posizione, perlomeno una parte di loro guadagni viene ridistribuita in modo mirato a chi ha bisogno, segno inequivocabile di un sistema assurdo che non si giustifica. Ermotti, per quanto bravo sia, é una persona che lavora e si impegna, prende decisioni importanti e quantaltro, un plafone ai suoi guadagni cosi come un plafone ai guadagni di altre professioni cone quegli stupidi di calciatori, piloti e detentori di brevetti, diritti ed accordi esclusivi, importatori ed altro ancora, tutti questi dovrebbero regolamentarsi in limiti piu ragionevoli oppure lasciare che gli stessi capissero che sarebbero molto piu utili alla società rinunciando a parte di guadagno a favore di chi ha bisogno, cioé tanta gente.
Don Quijote 1 anno fa su tio
@F/A-18 Perché mettere un limite all'avarizia e lasciare libero quello della stupidità e dell'idiozia che fanno la gioia della prima! Lasciamo che la natura faccia il suo corso, se non interviene Dio perché dovrebbe intervenire l'uomo ...?
Fox Alexander Terrier 1 anno fa su fb
Affari suoi
Jnb 1 anno fa su tio
Per me é una cifra fuori di testa...ma bravo lui, li merita! Tutta la mia stima!
Taroni Morena 1 anno fa su fb
Chissà se almeno da qualcosa alla beneficenza ....!
Silverio Sargenti 1 anno fa su fb
Certo che da apprendista è arrivato li,anche se son tanti tanta stima
jafo55 1 anno fa su tio
Complimenti Ermotti per gli ottimi risultati che hai portato alla tua azienda. Continua così. E ancora maggior soddisfazione che sei un ticinese
Jonathan Bopp 1 anno fa su fb
No il punto è che se un dipendente lavora bene non gli danno di più a parte briciole, il ricavo che il dipendente ha generato se lo cucca il CEO e gli azionisti. Ci vorrebbe una rivolta collettiva dove gli impiegati danneggiano le ditte collettivamente per ripicca, perchè nei ranghi bassi non c'è o non c'è quasi meritocrazia!!!!!
Massimo Cucciniello 1 anno fa su fb
Complimenti, diamogli anche 4 milioni, e con i restanti 10 nuovi posti di lavoro, avanti così bravi
Jonathan Bopp 1 anno fa su fb
La ditta guadagna 14 milioni in più e un quinto lo danno al ceo?? Ma stiamo scherzando?
Sandro Rennis 1 anno fa su fb
Di che stai parlando?? Sai che utile ha fatto ubs nel 2015? 14 mio sono gli spiccioli!
Valerio Corvi 1 anno fa su fb
il mio parere: è giusto chi lavora bene deve guadagnare bene
rita b. 1 anno fa su tio
spero almeno che pagano le tasse in Svizzera!!!!
Carmen Corti 1 anno fa su fb
Beato lui ..... Suda molto e fatica tutto il giorno .....
Roberta Vuigner 1 anno fa su fb
E se li merita tutti a mio avviso!
Andreas Rossini 1 anno fa su fb
Se li merita vista la carica che tiene e cosa fa , l'invidia lasciamoli agli stolti , viviamo la nostra vita come l'abbiamo pianificata e senza sempre guardare altri . Avanti così sig. Ermotti
Marina Marzoli 1 anno fa su fb
Appunto medio !!!
Paolo Scarduelli 1 anno fa su fb
Di bello c'è che poi facciamo a mezzo io e lui......
Nicola Schulz Bizzozzero-Crivelli 1 anno fa su fb
Io sono d'accordo con una persona del suo calibro guadagni così. Cosa s'intende per ticinese medio?
Kyle Fischer 1 anno fa su fb
è la paga che si prende quando si vende l anima, normale
TicineseGinevrino 1 anno fa su tio
Le azioni di UBS sono passate da 70-80 fr/una (5-6 anni fa) a 16 fr/una (oggi) e lui oggi si piglia 14 milioni...?! Booohhhh
Meno 1 anno fa su tio
@TicineseGinevrino Nel 2007, QUINDI 9 ANNI FA, le azioni erano a 71 fr, nel 2009 erano a 10 fr. Ermotti è diventato CEO nel 2011... Quindi oltre a riportare informazioni sbagliate e fuorvianti, la tua affermazione non ha senso.
pulp 1 anno fa su tio
@TicineseGinevrino A parte che bisognerebbe prendere il corso del titolo dal momento del suo arrivo (come ha scritto Meno) ma soprattutto ho una domanda da farti: chi ha perso? La risposta è - gli sporchi, brutti, ricchi capitalisti...... quelli che oggi danno quei soldi ad Ermotti (visto che la decisione del CDA sulle remunerazioni dei direttori, deve essere avallata dall'assemblea degli azionisti). Ebbene se questa gente che ha perso soldi lo paga così, avrà i suoi motivi o sbaglio? E soprattutto non stiamo mica parlando di uno che prende soldi dallo stato (e quindi da noi). Se tu domani inventassi un brevetto per qualche cosa che poi ti rende milioni, ti "accontenteresti"? Dai, siamo seri......
Gus 1 anno fa su tio
@TicineseGinevrino Hai ragione: i clienti UBS che, consigliati dagli impiegati UBS, hanno acqusitato azioni a 70, 50 o 33 fr, hanno perso una parte importante dle prorpio capitale. Non dovevano ricevere qualcosa anche loro? No, tutto solo ai magna magna
Lussy 1 anno fa su tio
@pulp …UBS ha preso e come soldi dallo stato nel 2008 o giù di lì. Ed erano miliardi di soldi nostri!!! Ti dice niente il motto "troppo grande per fallire"? motto che ci ha messo un cappio al collo e che permette alle banche di inventarsi soldi che non ci sono, per poi farci pagare i rischi?
prophet 1 anno fa su tio
Secondo i dati ufficiali nel 2014 UBS contava 60000 dipendenti. Basandomi sul calcolo in parte corretto di Benji78 14000000 / 60000 = 233 a persona = 20 al mese a persona...esattamente lo stesso costo che ogni lavoratore nell'edilizia paga come quota sindacale... poi é vero che hanno i paracaduti dorati, ecc,ecc...però in buona sostanza lui prende 20.-/mese da ogni suo impiegato...tutti noi se facessimo lo stesso calcolo...che cifra otterremmo ? Quale sarebbe quindi il rapporto costo/responsabilità ?
Meno 1 anno fa su tio
@prophet Capisci? Purtroppo il tuo è un ragionamento troppo difficile e complicato per tanti blogger
prophet 1 anno fa su tio
@Meno già...però tanti pagano il 20/mese ai sindacati... non é questione di complicato o meno...é questione di fare un minimo di ragionamento...ma c'é anche un'altra questione... lui i 14mio li ha chiesti...gli azionisti hanno detto sì... preferisco i suoi 14mio ... che finanziare con le mie tasse stipendi da 200'000 annui a funzionari che molto probaibilmente il venerdì alle ore 15 hanno già chiuso baracca e burattini... :)
gp46 1 anno fa su tio
Dare ancora visibilità e magari accesso al mercato del lavoro svizzero a truffatori comprovati come Proto,questo é uno schiaffo per tutti coloro che si guadagnano da vivere onestamente.... Se lo siano anche 14 mio. di stipendio per il CEO di una banca, non lo posso giudicare, anche perché le cifre che vengono propinate a noi comuni mortali non ho la piu' pallida idea se siano reali..
Giuliana Tengattini 1 anno fa su fb
Un ticinese medio deve lavorare 223 anni e c'è ancora gente che gli tiene su la coda ? VERGOGNA
lupo63 1 anno fa su tio
...e naturalmente la cassa malati la paghera' come noi che facciamo parte dei 233 anni di lavoro ( ticinese medio ) , pero' ovviamente senza richiami o precetti perché in ritardo con i pagamenti .....che schifo !!
Meno 1 anno fa su tio
@lupo63 Lo sai che la cassa malati non è basata sul reddito? A rigor di logica allora una pizza dovrebbero pagarla 500 fr? Ma stiamo impazzendo?
pulp 1 anno fa su tio
@Meno E poi a certa gente bisognerebbe spiegare che invece le tasse sono PROPORZIONALI..... ma è come discutere con i muri. Invidia e ignoranza combinate sono una brutta bestia.
sedelin 1 anno fa su tio
@Meno beh, le tasse funzionano ad aliquote, perché le casse malati no? sarebbe logico e corretto. lascia stare la pizza che ermotti mangia altro!
lupo63 1 anno fa su tio
@Meno Certo che lo so e' appunto quello il discorso , forse dovrebbero basarla sul reddito , cosi anche i Ticinesi medi in difficolta avrebbero qualche agio !!
Shion 1 anno fa su tio
@Meno Io penso che voleva indicare che l'Ermottino può permettersi l'ospedalizzazione privata, la complementare, la franchigia minima ecc ecc invece che la maggior parte oltre a far faticona pagare i premi si becca pure la franchigia massima. Parità di trattamento?
pulp 1 anno fa su tio
@sedelin E perché non far pagare chi realmente consuma i soldi delle casse malati? Quelli che vanno dal medico per un leggero mal di testa ogni due giorni?
Meno 1 anno fa su tio
@sedelin Potrei farti una domanda inversa, se le CM non funzionano ad aliquote perché le imposte si? sembrerebbe logico e corretto. Come vedi in questo tipo di domande c'è solo un'apparenza di logica, ma alla fine è solo retorica. Anche la Billag, tassa di circolazione, ecc. perché non le facciamo basate sul reddito? Guarda che buona parte dello stato esiste grazie alle imposte di aziende e persone facoltose. Quindi forse dovresti essere felice di pagare così poche imposte, perché altrimenti pagheremmo molto di più.
Tato50 1 anno fa su tio
@Meno Perché in votazione il popolo svizzero ha bocciato la proposta di un premio della CM basato sul reddito. Tutto qui; quindi Ermotti paga come me quella "di base" ma forse può permettersi la "complementare privata". Almeno in una cosa siamo uguali grazie alla volontà del popolo.
sedelin 1 anno fa su tio
@pulp trova un sistema per distinguere chi va dal medico per un pet da chi ne ha bisogno.
Tato50 1 anno fa su tio
@pulp Quindi per me Exit ? ;-))
Lore62 1 anno fa su tio
È normale.... la forbice fra ricchi e poveri in Occidente si allarga, e i paesi si avvitano in una spirale autodistruttiva. Le ineguaglianze di reddito, infatti, non sono solo ingiuste, ma soprattutto economicamente inefficienti. Il sistema produce più ricchezza, ma lo fa concentrandola nelle mani di pochi, solo che dopo sarebbe giunto il momento di ridistribuire. Per il bene del paese, dunque, non era chi aveva di più a doversi sacrificare (cioè il capitale), ma i lavoratori. Lo dimostra l'incredibile quantità di ricchezza spostata dal lavoro al capitale a partire dagli anni '80. Siamo di fronte ad un macello sociale...
Meno 1 anno fa su tio
@Lore62 La disugualianza è un problema macroeconomico (riduce la domanda del mercato interno, poiché la base ha RELATIVAMENTE meno potere d'acquisto). D'altra parte non è neanche corretto dire che le inegualianze di reddito siano ingiuste. Dovrebbero tutti guadagnare uguale? Come nei paesi comunisti (e pensa che anche in quei paesi ci sono persone più uguali di altre)? Sai l'imposta sui redditi delle persone fisiche che aliquote può raggiungere a quei livelli?
pulp 1 anno fa su tio
@Lore62 Guarda che stai sbagliando nazione.... in generale i paesi più poveri sono proprio quelli che hanno le maggiori differenze fra le classi..... un po' di studi in economia e forse ci arrivi anche tu.
sedelin 1 anno fa su tio
@Lore62 macello sociale è un concetto azzeccato, è proprio così!
Lore62 1 anno fa su tio
@pulp Non penserai che viviamo in un isola felice? con questo andazzo perderemo posti in graduatoria fra le nazioni più ricche del mondo per abitante... La maggior parte della classe media sono ceti lavoratori, la cui situazione si sta deteriorando molto rapidamente, questa percentuale è andata crescendo, grazie soprattutto, al deterioramento del mercato del lavoro, e particolarmente alla riduzione del salario, e siamo solo agli inizi....
Meno 1 anno fa su tio
@Lore62 Il concetto di isola felice e impermeabile agli eventi economici esteri è una castroneria. Sono anni di crisi, ma non solo per la Svizzera, ma anche per tutte le altre nazioni. Il deterioramento del mercato del lavoro è un problema vero, ma questo è dovuto all'economia in generale. Detto questo, la Svizzera è attualmente uno dei paesi che meglio sta affrontando questa crisi... e i tassi di disoccupazione paragonati con quelli delle altre nazioni lo dimostrano. Quindi di cosa stai parlando? Sembra che sia invece te a credere che siamo un'isola felice e che nonostante la crisi globale è possibile mantenere il benessere svizzero invariato.
pulp 1 anno fa su tio
@Lore62 Io non PENSO che viviamo in un isola felice - ne sono certo..... ma non lo dico io, lo dicono le statistiche di paragone con gli altri paesi al mondo. Poi che le cose possono peggiorare quando sei in cima, mi sembra ovvio..... ma per il momento non è così. Invece di star li a guardare cosa guadagna Ermotti, io a mio figlio dico di prenderlo come modello..... questo significa avere una mentalità vincente e non certo andare a tirare canne al molino a fare discorsi sul proletariato operaio e le disuguaglianze sociali.
Tato50 1 anno fa su tio
@Meno Beh, a quei livelli la pagherei volentieri ;-))
Bernasconi Erasmo 1 anno fa su fb
Tanto per chiarire l'UBS è stata salvata con soldi nostri. E a chi questi soldi vanno ?
Flaviano Nicola 1 anno fa su fb
Se non fosse stata fatta quell'iniezione di capitale pubblico cosa sarebbe successo al suo libretto?
Flavio Petrini 1 anno fa su fb
La confederazione (e quindi i contribuenti) ha fatto un utile su questa operazione quando ha rivenduto il capitale azionario alla banca, quindi si, è stata salvata, ma può essere visto come un investimento!
Consuelo Ermani 1 anno fa su fb
Il "ticinese medio" magari non è in grado di dirigere un'ente bancario con 50.000 dipendenti...
Alain Radaelli 1 anno fa su fb
E per dirigere un istituto bancario, deve guadagnare tutti quei milioni?
Consuelo Ermani 1 anno fa su fb
Finché non lo pagano con denaro pubblico la cosa non mi urta in alcun modo...
Alain Radaelli 1 anno fa su fb
Ubs, è stata salvata dalla confederazione, con denaro pubblico!
Consuelo Ermani 1 anno fa su fb
La Confederazione è uscita con un utile di ca. 6 miliardi rispetto a quello che aveva speso per salvare UBS
Sandro Rennis 1 anno fa su fb
Esatto!! Senza contare i posti di lavoro salvati, ma si vede che qua del too big to fail pochi ne sanno ☺
Bernasconi Erasmo 1 anno fa su fb
Il mio librettino dall'UBS è stato chiuso. Vergogna.
Benji78 1 anno fa su tio
14000000:50000=280. Possibile che Ermotti, come tanti altri manager, si meriti di guadagnare 280 volte di più di un'operaio, o commessa o cos'altro? Una remunerazione dopata come tutto il sistema. Gente che fatica ad arrivare a fine mese e gente che guadagna uno sproposito. Soldi inutili per chi li riceve che servono solo a lenire momentaneamente la loro ingordigia. La vita che gli rimane da vivere non gli è nemmeno sufficiente per spenderne la metà. E c'è ancora qualche folle che pensa che quei soldi siano meritati e giusti. Nessuno mette in dubbio le capacità di Ermotti e le sue responsabilità ma 2 o 3 o 4 milioni non sarebbero sufficienti? Che tristezza
F.Netri 1 anno fa su tio
@Benji78 Direi piuttosto....che invidia!!!
Meno 1 anno fa su tio
@Benji78 Avere la responsabilità ma specialmente le competenze per amministrare una società che impiega 50'000 persone.... Invece i super sportivi che guadagnano le stesse cifre senza nessuna responsabilità? Stranamente la gente li non dice niente. A mio parere benché altissimo, è una remunerazione meritata. E non sono folle, magari mi rendo un po più conto di cosa vuole dire assumere quel ruolo, cosa che invece non sembra che ti renda conto te, visto che paragoni la remunerazione di un operaio con la posizione di CEO di una delle banche più importanti al mondo con decine di migliaia di dipendenti. Per farti ben capire la questione dei soldi, dovresti prendere il calcio mercato, quando si vuole acquistare un buon giocatore devi sborsare una cifra adeguata se no non accetterà l'offerta in quanto ne esistono altre migliori.
Benji78 1 anno fa su tio
@Meno L'articolo parla di manager e non di calciatori ed è per questo che nessuno li ha nominati, presumo. Quindi tu pensi che ricever 2 o 3 o 4 milioni di franchi non sia adeguato alle responsabilità di un amministratore delegato? Anche chi gestisce una nazione intera ha grandi responsabilità e deve avere grandi competenze, ma non mi risulta che nessuno abbia mai guadagnato tali cifre. Oltre una certa cifra i soldi servono ad appagare, o meglio ad alimentare, l'ingordigia a scapito di gente che non arriva a fine mese o peggio ancora viene licenziata dalle stesse aziende.
Shion 1 anno fa su tio
@Benji78 Ben detto
Benji78 1 anno fa su tio
@F.Netri Non dirlo a me che ho un bel lavoro e una bella famiglia che, a differenza di molti manager puttanieri, mi godo giorno per giorno. Dillo a quelli che vengono licenziati perché questi manager possano continuare a ingozzarsi come porci. Vallo a dire ai disoccupati e alla gente che non arriva a fine mese. Chiedi a loro se è invidia o una tristezza
Meno 1 anno fa su tio
@Benji78 Immagino che hai una tua grossa azienda per conoscere bene le problematiche a cui si confrontano i manager e quindi giudicarli o almeno aver studiato economia aziendale per comprendere meglio le diverse realtà.
F.Netri 1 anno fa su tio
@Benji78 Girala come vuoi, resta sempre e comunque invidia.
Benji78 1 anno fa su tio
@Meno Immagino invece che tu non ce l'abbia o che sia fallita. Se non l'hai mai avuta è un bene per tutti. Se hai in mente si fondarla, rinuncia. Non ho mai giudicato nessuno e so bene che servano grandi competenze per svolgere il ruolo di amministratore delegato di grandi aziende, come so che servono enormi competenze per svolgere altri mestieri che, a differenza del caso specifico, non vengono mai mai scelte per il palcoscenico dello spettacolo mediatico. Ripeto che per me un terzo della remunerazione attuale sarebbe più che sufficiente. Il resto è solo ingordigia e la società dovrebbe capire che così non si va avanti. Se non ci sarà una parziale redistribuzione della ricchezza il giocattolo finirà per rompersi. Ciò non significa chiaramente che tutti debbano guadagnare uguale, ma che bisognerebbe fare un passetto indietro.
Meno 1 anno fa su tio
@Benji78 Io ho iniziato un attività piccola per cui faccio molti sacrifici, e nonostante questo non è questo il punto, quello che ho fatto io potrebbero farlo tranquillamente molte altre persone. Parlo semplicemente del fatto che avendo studiato economia, pondero i miei giudizi non solo sul lato umano (cosa di cui tutti sono potenzialmente capaci) ma anche quello economico, stiamo infatti parlando di attività economiche...è per questo che ritengo che almeno un'infarinatura di economia aziendale è necessaria per sviluppare una discussione costruttiva su questi temi.
Benji78 1 anno fa su tio
@Meno Se ci volesse un'infarinatura per tutto tu parleresti solo di economia e io di altre cose. Tu dovresti andare a votare solo su questioni economiche ed io solo su altre. Le iniziative popolari potremmo limitarle a chi ha un'infarinatura. Cosa ne pensi?
Meno 1 anno fa su tio
@Benji78 Infatti, come potrai vedere bene dai blog, i temi specifici che più commento sono quelli dove ho una certa esperienza e conoscenze. È ben difficile trovare miei commenti in un blog su notizie sportive per esempio, sarei un ganasa a parlare di cose che non seguo e non conosco. Detto questo, quello che hai descritto è proprio uno dei punti deboli della democrazia (punti deboli che però sono essenziali). In ogni caso non ho la supponenza di proporre una limitazione del diritto di voto. Concorderai però che un voto espresso da una persona con cognizione di causa porterà generalmente risultati migliori.
Benji78 1 anno fa su tio
@Meno Senza ombra di dubbio, ma non sarebbe logico. Pensa poi che vita noiosa se potessimo parlare solo di cose sulle quali siamo perfettamente preparati. Preferisco che tutti dicano la loro anche se non hanno APPARENTI o DOCUMENTABILI conoscenze. D'altronde i cosiddetti tecnici spesso fanno danni enormi. Aziende che falliscono, economie che si sbriciolano, leggi inefficienti ecc. ecc. ecc.
Meno 1 anno fa su tio
@Benji78 Non dovresti guardare solo i casi che finiscono male, ma l'insieme. Nessuno è perfetto come in ogni ambito. Ma il punto principale è che l'economia è una scienza sociale e in quanto tale non è matematica come può essere la fisica o la chimica. Le situazioni evolvono, non sono mai uguali, si impara dal passato e si può anche cannare.
Benji78 1 anno fa su tio
@Meno Quindi se gli economisti cannano e mandano sul lastrico gente va bene, ci sta. Se canna un medico e ammazza qualcuno, se canna un fisico ed esplode una centrale, se canna un biologo e scoppia un'epidemia succede il finimondo. Ti fidi troppo dell'economia, della finanza e di chi le guida.
Orio Bianchi 1 anno fa su fb
E a pensare che siamo andati a votare per dargliene un taglio a queste prese per il c...... e com' è andata ?
Roberto Barboni 1 anno fa su fb
Ehhh giá!!!!
Ivan Qaos 1 anno fa su fb
http://www.lastampa.it/2014/04/23/scienza/tuttoscienze/chi-psicopatico-fa-pi-carriera-BxMiadjW1fBlBVRE54CqaM/pagina.html
Moga 1 anno fa su tio
Un insulto per chi lavora ONESTAMENTE. UBS e CS son diventate una vergogna per la Svizzera!!!
pulp 1 anno fa su tio
@Moga A parte che se hai degli elementi per dire che Ermotti è disonesto, puoi sempre denunciarlo, ma detto questo, viviamo in un mondo dove chi produce molto guadagna molto, chi produce poco guadagna poco. E' così logico e scontato che diventa difficile capire chi si incacchia per queste cose..... anche perché resto sempre convinto che i 14 mio di Ermotti sono stra super iper mega meritato a confronto degli stessi soldi pagati per certi giocatori di calcio..... ma in proporzione anche per i 500'000 e rotti che guadagna Duca all'Ambrì o qualche altro giocatore al Lugano.
gadoal 1 anno fa su tio
@pulp Secondo database Bloomberg, UBS Group e' passata da 65233 a 60099 dipendenti da Q1 2011 (da quando Ermotti e' CEO UBS) a Q1 2016. Con una minima parte di questi milioni devoluti come bonus si sarebbero potuti salvare qualche centinaio di questi impieghi, soprattutto in Svizzera. Magari si poteva fare un po meno felici gli azionisti, il CEO avrebbe guadagnato qualche milione in meno, e la disoccupazione non sarebbe nello stato in cui si trova oggi. Il mio non e' un discorso socialista, ma anche quando UBS andava bene, i bonus venivano distribuiti comunque...diamo quindi a Cesare quel che e' di Cesare, ma senza eccessi.
Lussy 1 anno fa su tio
@pulp vorrai dire: chi produce "soldi" guadagna molto, o meglio: chi produce "finanza" anche senza avere un soldo. Noi non possiamo produrne, tutt'al più possiamo produrre oggetti, ma anche se ne produciamo tanti non ci guadagniamo un gran che….
pulp 1 anno fa su tio
@Lussy Non credo che ti abbiano obbligato dalla nascita a produrre "oggetti"..... che poi conosco degli artisti che fanno delle schifezze e guadagnano miglioni pure loro. Senza contare quelli che producono "oggetti" (pensa a Steve Jobs) che hanno guadagnato 100 volte di più di quello che ha guadagnato Ermotti. E con i calciatori o sciatori o ciclisti o golfisti, come la mettiamo? Ah no, li va tutto bene..... panem et circenses dicevano i romani.
Moga 1 anno fa su tio
@gadoal Per pulp è giusto licenziare per risparmiare e poi dare un botto di soldi ad una sola persona.
pulp 1 anno fa su tio
@gadoal guarda, indipendentemente dalla riflessione "moral-politica" ci sono questioni decisamente più pratiche - ma ti voglio fare un esempio, visto che non mi piace parlare a vanvera. Quando ho iniziato a lavorare in banca, 27 anni fa..... nella succursale dove lavoravo, c'erano 6 sportelli "cassa" 2 dedicati ai "libretti di risparmio" e tre dedicati alla parte "titoli" - oggi è rimasta una ricezione e due sportelli cassa. Questo non è dovuto all'ingordigia dei manager, ma al cambiamento che c'è stato.... le cedole non vengono più tagliate via dal mantello e portate fisicamente in banca. I libretti sono stati eliminati (dal legislatore.... le banche hanno agito di conseguenza) e inoltre tutto quello che è traffico pagamenti e prelevamenti è stato sostituito da carte di credito/debito e dai vari sistemi e-banking. Detto questo, le 6 - 7 persone in meno (dovute alla riduzione delle postazioni) non le potevi "salvare" anche se il big boss si fosse decurtato lo stipendio di uno o due milioni all'anno - perché altrimenti avresti avuto li gente a grattarsi le palle. Le statistiche sulle visite di clienti alla "cassa" in banca sono impietose.... In compenso ci sono altri settori che sono cresciuti. Una riduzione di organico a livello mondiale per UBS di sole 5000 unità negli ultimi 5 anni è quasi un miracolo..... altre banche hanno tagliato un bel po' di più.
pulp 1 anno fa su tio
@Moga Non sono io a decidere, ma il mercato..... nella fattispecie, chi caccia i soldi e si prende il rischio. Gli azionisti di UBS vogliono i loro redditi e per ottenerli si devono implementare delle strategie. Siccome il mondo cambia, certi posti di lavoro diventano inutili e certi altri importanti. Se tu avessi una ditta che produce viti e bulloni e ad un certo punto perdi il cliente delle viti, cosa fai, tieni tutti i dipendenti, rinunci al tuo stipendio e vai a mendicare in strada per salvare l'azienda? Dai siamo seri.....
Meno 1 anno fa su tio
@pulp temo che il tuo sia un ragionamento troppo strutturato per essere capito da tutti, in ogni caso lo hai illustrato con semplicità e immediatezza! Ti stimo!
Alfo Prete De Donatis 1 anno fa su fb
Ma le cifre dei salari medi da dove saltan fuori???
Norberto Lucchini 1 anno fa su fb
Quelli che si lamentano e poi alle votazioni votano destra!
Claudio Sivieri 1 anno fa su fb
Si però ad essere al suo posto ci vogliono i c... E in pochi ce li hanno! Nulla da dire!!
Erika Ursino 1 anno fa su fb
Ma quando va storto pagano i piccoli e non lui
Erika Ursino 1 anno fa su fb
Non so ci vogliono i co............per stare in ufficio dalle undici a mezzogiorno deve avere un computer per cervello e si i computer
Lilla Lilla 1 anno fa su fb
Claudio Sivieri la penso esattamente come te . Conosco Sergio e ti posso dire che merita !!!
Claudio Sivieri 1 anno fa su fb
Lilla Lilla ma dai? Lo conosci? Grande
Lilla Lilla 1 anno fa su fb
Claudio Sivieri siiiiiiii pensa che quando iniziò come broker a Londra veniva fin da lì a tagliare i capelli . Negli ultimi anni lo abbiamo perso un po di vista .... Una bella Family ed è' sempre stato un gran BELL'uomo
Claudio Sivieri 1 anno fa su fb
Ma pensa te... Beh fa piacere che un ticinese sia così importante nel mondo!
Giuliana Tengattini 1 anno fa su fb
A te non ti danno nulla a fine anno ... Solo pagare ed devi tirar giù il cappello ad Ermotti .... Ma per piasé
moonie 1 anno fa su tio
http://www.tio.ch/News/Affari/Borse-e-Mercati/1072570/UBS-accusata-di-riciclaggio-e-frode-fiscale/
miba 1 anno fa su tio
@moonie Infatti, chi ruba poco va in galera, chi ruba tanto fa carriera!
pulp 1 anno fa su tio
@moonie Capirai....60'000 dipendenti..... senza contare che con le regole in continua evoluzione, il rischio di incappare in certi tipi di accuse è enormemente accresciuto...... In ogni caso S. Ermotti è un ottimo manager e lo ha dimostrato ampiamente. ll gruppo UBS è riuscito a risollevarsi in modo quasi sorprendente e in generale considerando gli utili che fa, lo stipendio è più che meritato. Certo che se qualcuno continua a pensare che dirigere un'azienda del genere sia come gestire il canile, beh allora lasciamo perdere.
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
@pulp Si, Ermotti ha saputo risollevare l'UBS e questo gli da merito... Che poi l'UBS ha potuto salvarsi grazie al cospicuo aiuto del governo Svizzero non è da dimenticare... Ahh, che belli gli aiuti statali... :-)))
moonie 1 anno fa su tio
@pulp ma che c'entra il canile? ma stai sereno pulp che il piatto dove mangi non te lo tocca nessuno!
pulp 1 anno fa su tio
@moonie Era per fare un esempio a te più comprensibile... potevo anche dire il bar di paese o la sagl con due dipendenti. Detto questo il concetto non cambia.....
SSG 1 anno fa su tio
@lo spiaggiato ...cospicuo aiuto del governo Svizzero interamente rimborsato con tanto di interessi. Quindi questo aiuto ha reso alla Svizzera e ha evitato che migliaia di persone restavano a piedi e di conseguenza sulle sue spalle.
pulp 1 anno fa su tio
@SSG Senza contare che Ermotti a quell'epoca non c'era ancora.... quindi non è responsabile del dissesto precedente ed ha solo il merito di aver risollevato le sorti della banca e di aver rimborsato i soldi a chi glieli ha prestati (la confederazione) facendogli pure fare un ottimo affare.
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
@SSG Il giusto rimborso (ci mancava pure che non lo rimborsavano) non cambia il fatto che se lo stato non interveniva poteva succedere un patatrack...
Meno 1 anno fa su tio
@pulp Quello che accomuna molti blogger critici purtroppo è l'ignoranza e la superficialità.... che può starci.... ma quando penso che votano pure mi viene la pelle d'oca!
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
@pulp Infatti ho dato merito alnostro amico ticinese... :-)
pulp 1 anno fa su tio
@Meno Beh no dai..... se non altro quei votanti (sono solitamente tutti rossi) stanno calando sensibilmente..... questa è l'unica consolazione.
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
@Meno Potresti lanciare una bella iniziativa dove si limitano i diritti di voto in base a come vieni giudicati sui blog... hi hi hi
Meno 1 anno fa su tio
@lo spiaggiato Ho detto che mi fa paura, a te non farebbe paura un parrucchiere che deve decidere che tipo di operazione bisogna fare per farti guarire? L'ignoranza porta a decisioni superficiali e spesso sbagliate. Se tante persone votano senza cognizione di causa, il rischio di prendere le decisioni "meno giuste" è maggiore, e li si parla di decisioni con impatto cantonale/nazionale, non di cavolate di poco conto.
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
@Meno Ahh, ci sei arrivato pure tu che la democrazia non è perfetta, eh?... E questa stupida storia di un uomo un voto... No no no, proprio è un disastro...
Meno 1 anno fa su tio
@miba Ma te credi davvero che queste cose sono programmate dai vertici? Inoltre hai visto l'articolo a che periodo si riferisce? E sai quando Ermotti è diventato CEO? Come ben vedi basta leggere e informarsi per evitare di dire stupidaggini.
miba 1 anno fa su tio
@Meno Hai ragione, vedrai che prima o poi lo santificheranno per opere di bene
F/A-18 1 anno fa su tio
@miba mi sa che pulp é proprio un bancario...........quindi causa persa, lascia stare che non c'é peggior cieco di chi non vuol vedere.........gente che "guadagna" milioni a palate rimangono comunque un'insulto per chi si alza alle 6 di mattina e sgobba tutto il santo giorno.
Erika Ursino 1 anno fa su fb
Ma sì sa tutto con il denaro non si po comprare e non sempre porta la felicità,un altra cosa ultimo camicia non ha le tasche
Erika Ursino 1 anno fa su fb
Mi sembrano un po troppo ,ma sì sa che non lavora ha le tasche piene ,e lo staff quelli che lavorano per lui quanto prendono o vengano licenziati
Gio 1 anno fa su tio
Assolutamente meritato, un'ottima persona, un ottimo CEO. Bravo Ermotti, avanti così e complimenti a chi ti ha scelto malgrado molte remore svizzerotedesche.
Sandro Rennis 1 anno fa su fb
Ci stavo pensando stamane! Ehi voi, sappiate che ha iniziato da apprendista!! CHAPEAU!!!!
Aiden Wyss 1 anno fa su fb
Mi adotta?
GI 1 anno fa su tio
spero che, di riflesso, sia anche un buon contribuente......
Miro Cattaneo 1 anno fa su fb
Gelosia portami via! Giù il capello davanti a Ermotti.
Giovanni Salzborn 1 anno fa su fb
Ahahaha capello o cappello?
Miro Cattaneo 1 anno fa su fb
Azz mi era sfuggito. Ahahha
ctu67 1 anno fa su tio
e num a pagum !!!
Massimiliano Romeo Viganò 1 anno fa su fb
Meritato
Massimiliano Romeo Viganò 1 anno fa su fb
Zeljko ti sei appena svegliato?
Zeljko Milo Milovanovic 1 anno fa su fb
No, sto ancora dormendo
miba 1 anno fa su tio
...meditate gente...e soprattutto diffidate da certi personaggi: chissà cosa c'è dietro le quinte oltre quello che vorrebbero farci credere. Però appare simpatico ed emotivamente per la gente comune questo è l'importante
pulp 1 anno fa su tio
@miba Più che per la gente comune, lui è ampiamente stimato dai professionisti e da tutti quelli che hanno un minimo di conoscenza del settore. Detto questo, mi sembra quindi evidente che il tuo commento è solo frutto di: invidia e mancanza di conoscenze del settore.
Meno 1 anno fa su tio
@miba A parte il fatto che non vedo contenuti nel tuo post. L'invidia è una brutta bestia, specialmente per chi la prova..
miba 1 anno fa su tio
@pulp Quale settore? Quello delle banche? Beato te! Spazia un attimino il tuo orizzonte di informazioni (p.es. cercando in internet invece di prendere tutto per oro colato) poi mi dirai....a meno che tu non sia qualche bancario e quindi è già una causa persa in partenza
Nathan Bonetti Sørensen 1 anno fa su fb
Jacopo D'andrea han sbagliato nome? non sei tu questo?
anteas 1 anno fa su tio
Sergio Ermotti è una persona che stimo molto. Mi piacciono molto le persone che si fanno da sole, da semplice apprendista a CEO UBS.
Opinione democratica 1 anno fa su tio
@anteas Concordo con te ..... Mi fa però riflettere su queste cifre astronomiche di certi stipendi., soprattutto quando poi vengono ingiustamente tagliati certi posti di lavoro o di gente che pur svolgendo egregiamente il suo lavoro non guadagna abbastanza per potersi pagare tutte le fatture.
KilBill65 1 anno fa su tio
@anteas A che prezzo pero'....
Danilo Marchi 1 anno fa su fb
Beh fortunato lui è stato capace di arrivare in alto
Flaviano Nicola 1 anno fa su fb
Quelli che s'indignano e poi alla sera al baretto stanno li a tifare calciatori che prendono ben più di quelle cifre sono proprio coerenti
Joel Bussi 1 anno fa su fb
Hai proprio ragione, nel calcio è un cosa vergognosa... noi siamo qua a farci il culo per pochi biglietti da mille...
Luisa Simoni 1 anno fa su fb
Ecco... io mi riferivo anche in questo ambito!
Luisa Simoni 1 anno fa su fb
Che schifo! Un insulto alla miseria e a chi fatica a tirare la fine del mese!
Stefano Rossetti 1 anno fa su fb
Questo ha permesso a quelli che fanno fatica ad arrivare a fine mese di avere ancora una casa o un piccolo fondo di risparmio. Ha salvato la vita a molti.
Luisa Simoni 1 anno fa su fb
Non so su che basi tu possa fare certe affermazioni... so solo che quando si sentono queste cifre da capogiro, in qualsiasi ambito, uno pensa che se fossero divise più equamente, tutti potrebbero trarne beneficio!
Stefano Rossetti 1 anno fa su fb
Ermotti ha preso in mano UBS dopo la crisi del 2008 in un momento che la banca stava per fallire (non voglio entrare in merito del "too big to fail"). Da quel momento in poi sotto alla sua guida UBS si è risollevata ed è tornata grande e sicura. Questa gente non ha vita.. Lavora 18 ore al giorno 7su 7. Non sono io che giudico se se li merita o no, ma da un lato è anche giustificato.. Poi sono d'accordo con te che se tutti soldi (non solo dei banchieri) venissero spartiti si starebbe meglio)
Luisa Simoni 1 anno fa su fb
Sarà anche partito da zero e avrà fatto la gavetta non dico, giusto che abbia un tenore di vita da gran signore, ma quando è troppo è troppo e non ci sono più giustificazioni che tengano!
Filo Bianchi 1 anno fa su fb
Veronica Brolis
Veronica Brolis 1 anno fa su fb
Bravo lui
Filo Bianchi 1 anno fa su fb
Da prendere come esempio
Veronica Brolis 1 anno fa su fb
Ma anche no...
Filo Bianchi 1 anno fa su fb
Beh...anche la metà va bene
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
franchi
ubs
ermotti
milioni franchi
svizzera
ticinese
presidente
titolo
ticinese medio
ceo
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 09:57:23 | 91.208.130.86