Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CANTONE

04/10/2017 - 21:24

Finto commerciante di abiti va a segno in Ticino

Spacciandosi per un vecchio amico un uomo ha truffato un commercialista di Lugano

Fotolia
0
0

LUGANO - «Io purtroppo ci sono cascato». Con queste parole un commercialista di Lugano ha confessato di essere stato truffato da un finto commerciante di abiti.

La tattica è sempre la stessa. Le vittime vengono avvicinate da una persona che si finge un vecchio amico e che cerca di regalargli o vendergli a buon mercato un capo di abbigliamento che spaccia per carissimo. In seguito chiede dei soldi in prestito o una mancia, per i più svariati motivi.

«Stavo uscendo da una banca, mi avvicina questa persona a bordo di una Lancia Delta e mi saluta con calore, presentandosi come un grande amico - spiega l’uomo a EspansioneTV -  mi ha detto che avrebbe aperto a breve un negozio di vestiti in via Nassa, la via dello shopping di Lugano. Mi ha proposto un giaccone: diceva che valeva 3mila franchi e me l’ha lasciato per duecento. Poi mi ha chiesto la cortesia di prestargli i soldi per andare in Germania a trovare i parenti, e gli ho dato altri 200 franchi. Ha insistito perché prelevassi soldi in banca ma ho evitato. Poi se n’è andato».

Diversi i casi segnalati anche nella provincia di Como che sarebbero riconducibili alla stessa persona. Questa tecnica è molto conosciuta dalla polizia ticinese che anche lo scorso anno aveva avuto a che fare con un truffatore simile.


Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 08:20:46 | 91.208.130.55
Tutte le notizie in Ticino del 23/10/2017 - 5 Notizie