ZURIGO
29.12.2017 - 13:290

Borseggiatore 18enne trascorrerà capodanno in cella

Il giovane è stato fermato da un agente fuori servizio che ha assistito al furto

ZURIGO - Un agente di polizia fuori servizio, assieme a due passanti, hanno fermato oggi a Zurigo un borseggiatore di 18 anni che aveva appena alleggerito una signora del cellulare, mentre quest'ultima ammirava le vetrine della Bahnhofstrasse.

L'agente in borghese, indica una nota odierna della polizia, è stato diretto testimone del borseggio ai danni della signora. Avvicinatosi al malfattore, quest'ultimo si è dato alla fuga venendo però fermato poco dopo da due passanti. Il giovane è stato preso in consegna da una pattuglia di polizia e alla donna, che non si è accorta di nulla, è stato restituito il maltolto.

Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
borseggiatore
agente
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 18:07:17 | 91.208.130.87