Ti Press
MENDRISIO
05.08.2020 - 14:290

Acqua potabile, 4,5 milioni per un nuovo pozzo

È la richiesta di credito avanzata dal Municipio per la captazione dalla falda in zona Prati Maggi.

MENDRISIO - Il Municipio di Mendrisio ha licenziato il messaggio che chiede al Consiglio comunale di approvare una richiesta di un credito di 4,5 milioni di franchi per la costruzione di un nuovo pozzo di captazione per acqua di falda a scopo potabile in zona Prati Maggi, nel quartiere di Rancate.

Il nuovo pozzo ha una doppia valenza, fondamentale e urgente per l’approvvigionamento idrico della Città di Mendrisio: sostituisce il vetusto pozzo esistente, a rischio di collasso, e permette di sostituire pienamente i due pozzi di San Martino, prossimamente teatro del cantiere per il rifacimento della tratta autostradale Penate – Campaccio da parte dell’Ufficio federale delle strade (USTRA).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 18:12:11 | 91.208.130.85