tipress
CANTONE
11.03.2020 - 16:320

Il PS chiede tutele per i lavoratori

Indennità da lavoro ridotto, e un fondo sociale per le piccole e medie imprese. Scatta l'interpellanza

BELLINZONA - «Tutelare i lavoratori» nel mezzo dell'emergenza. La direzione del Partito socialista in un comunicato odierno ribadisce il sostegno alle istituzioni, al governo e al medico cantonale, sulla scia di quanto già comunicato in mattinata dal PPD.

«Non giudichiamo o mettiamo in discussione le misure adottate dal Governo» si legge nella nota stampa diffusa dalla direzione del Ps. «Tuttavia le ricadute economiche meritano delle risposte».   

Per i lavoratori che rischiano di rimanere senza salario a causa del Covid-19 i deputati socialisti chiedono «misure speciali» da parte del Cantone. «Una generalizzazione e semplificazione delle procedure per accedere alle indennità di lavoro ridotto» è tra i provvedimenti richiesti dai granconsiglieri del Ps al Consiglio di Stato, in un'interpellanza presentata oggi. Un'altra misura proposta è la creazione di un «fondo sociale» per le piccole e medie imprese. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 10:40:56 | 91.208.130.86